Patch 2.2

Rainbow Six: Patch 2.2, molte novità interessanti

La Patch 2.2 è uscita lunedì 23 luglio su PC e il 24 luglio sulle altre piattaforme. La patch contiene principalmente correzioni di errori e modifiche relative al bilanciamento. MODIFICHE ALLA DINAMICA DI GIOCO, Patch 2.2 PIAZZAMENTO DRONE AVANZATO I giocatori avranno ora la possibilità di non essere immediatamente trascinati nella visuale del loro drone […]

Rainbow Six Siege Para Bellum

Rainbow Six Siege: nuovo aggiornamento per la correzione dei BUG

Ubisoft ha rilasciato le Patch Notes della Patch 3.2.1, che va a risolvere molti bug legati a Operation Para Bellum. Per quanto riguarda la piattaforma PC, la patch è stata effettuata oggi, 26 giugno 2018. Per console invece ci vorrà un po di tempo a causa dei lunghi tempi di approvazione di Sony e Microsoft, e verrà rilasciata martedì 26 giugno 2018.

 Rainbow Six Siege Patch Notes 3.2.1, corretti un enormità di bug

Para Bellum Rainbow Six Siege

GIOCO

Risolto – I giocatori possono accedere alla prospettiva in terza persona seguendo determinati passaggi.
Risolto – L’anti-disinnescatore non appare nelle mani dell’operatore durante il Replay.
Risolto – La luce rossa nella Telecamera antiproiettile rimane accesa dopo averla attivata durante l’effetto di pausa da EMP.
Risolto – In alcuni casi, l’animazione di ricarica e il numero di colpi nel caricatore non sono sincronizzati.
Risolto – In alcuni casi, le granate possono uccidere il giocatore che le lancia.

OPERATORI

Alibi

Risolto – La maggior parte dei ciondoli sono compenetrati nella MX4 Storm.
Risolto – Il copricapo e la divisa Mountain Foliage hanno una miniatura errata.

Bandit

Risolto – Il ciondolo di Bandit appare di bassa qualità.

Echo

Risolto – Il Sonic Burst dello Yokai non infligge sempre un effetto stordente.

Maestro

Risolto – Maestro si blocca e non può più sparare dopo aver premuto il pulsante del suo gadget se entrambi gli Evil Eye sono stati distrutti.
Risolto – L’Evil Eye può ancora pingare i nemici mentre viene disturbato dall’effetto del drone di Twitch.
Risolto – In alcuni casi, l’Evil Eye non infligge alcun danno a gadget o Operatori.
Risolto – Maestro può equipaggiare la torretta mentre è in posizione prona.
Risolto – Quando l’Evil Eye si surriscalda, il vetro antiproiettile non si apre se i giocatori tengono premuto il tasto destro del mouse.
Risolto – Maestro non riceve punti bonus per gli assist con la torretta in PVE.
Risolto – L’Evil Eye non rompe gli oggetti distruttibili durante il piazzamento.

Tachanka

Risolto – La pelle di Tachanka è rossa quando equipaggia il Copricapo Para Bellum.

Thatcher

Risolto – Il ritratto di Thatcher è disallineato nella sua card “Uniforme Elite” durante la Fase di Preparazione.

LEVEL DESIGN

Club House

Risolto – La telecamera antiproiettile diventa indistruttibile se posizionata in determinati punti.
Risolto – È possibile salire sull’altro lato del recinto.
Risolto – Risolti diversi problemi quando ci si rampina in corrispondenza dell’area EXT Graffiti.

ESPERIENZA UTENTE

Risolto – Para Bellum è scritto erroneamente sul banner delle Armi stagionali.
Risolto – Aggiungendo il pick&ban o la sesta scelta a una playlist la schermata di selezione dell’operatore non viene visualizzata correttamente.
Risolto – I giocatori possono vedere il messaggio “Tentativo di connessione al server fallito” durante il matchmaking.
Risolto – Gli Operatori bannati da una partita personalizzata rimangono temporaneamente non giocabili nelle partite PVP / PVE.
Risolto – “Gioca 0x14839b2b18” appare sul banner “Discovery Playlist” al posto di “Gioca Villa”.
Risolto – Il motivo a rombi della skin Carnevale appare errato nella parte inferiore del calcio
Risolto – La modalità si visualizzazione “Schermo Intero” non può essere impostata durante la fase di ban.

Leggi di più a proposito di Rainbow Six Siege: nuovo aggiornamento per la correzione dei BUG

Maestro Rainbow Six Siege

Maestro: la sua storia, dotazione e consigli per come usarlo-Rainbow Six Siege

Mancano solamente pochissimi giorni ormai al debutto della nuova operazione italiana Para Bellum su Rainbow Six Siege. Come già annunciato, oltre alle innumerevoli modifiche apportate al sistema di gioco e i bilanciamenti agli operatori, verranno inseriti due nuovi operatori e difensivi, Maestro ed Alibi. Oggi sono qui per presentarvi Maestro. Riporterò la storia dell’operatore, la sua dotazione e darò alcuni consigli su come sfruttare al meglio la sua abilità.

Leggi di più a proposito di Maestro: la sua storia, dotazione e consigli per come usarlo-Rainbow Six Siege

CPU 100% Rainbow Six Siege

Rainbow Six Siege: problemi con la CPU al 100% presto risolti

Molti utenti si lamentano continuamente del carico della propria CPU durante il gioco in Rainbow Six Siege. Quello che dovete sapere è che la colpa non è del vostro hardware, quindi potete stare tranquilli. Il problema risale a come il gioco sfrutta i core del tuo processore, e Ubisoft sta lavorando ad un modo per sistemare questo problema. Nel Technical Test Server di Operazione Para Bellum si sta già sperimentando questa soluzione.

Leggi di più a proposito di Rainbow Six Siege: problemi con la CPU al 100% presto risolti

Rainbow Six Siege Para Bellum

Rainbow Six Siege: patch notes Operation Para Bellum

Sono uscite le patch notes per quanto riguarda la stagione 2 anno 3, che introdurrà l’Operazione italiana Para Bellum

In Operazione Para Bellum, due operatori dei G.I.S. agiscono sotto il sole della Toscana. La squadra Rainbow manda in azione Maestro e Alibi nella villa di una delle più pericolose famiglie della malavita.

Diverse novità caratterizzeranno l’anno 3 stagione 2: un nuovo gadget per la raccolta di informazioni, il miglioramento della mappa Club house, il potenziamento di Echo, tante correzioni di errori nella meccanica di gioco e le impostazioni della funzionalità Scegli e banna.

I DUE NUOVI OPERATORI

Per l’operazione Para Bellum, la squadra Rainbow recluta due dei migliori talenti del G.I.S.: Maestro e Alibi.

I nuovi operatori saranno disponibili fin dalla partenza della stagione per i possessori del Season Pass. Gli altri giocatori potranno sbloccarli con punti Fama o crediti R6 sette giorni dopo.

ALIBI

Alibi Para Bellum

LA SUA STORIA

Nasce a Tripoli, in Libia, per poi emigrare con la famiglia all’età di tre anni. Suo padre gestiva una piccola produzione di armi e sfruttava i suoi contatti nordafricani per aprire le esportazioni nella regione. Impara a conoscere le armi da fuoco italiane grazie all’attività di famiglia e all’addestramento nel poligono di tiro. A 18 anni, Alibi partecipa ai campionati europei vincendo l’oro in due discipline. Dopo l’evento viene avvicinata da un reclutatore dei carabinieri, che la convince a unirsi alle forze dell’ordine.

Grazie alla sua precisione nello sparo fa carriera rapidamente, arrivando a servire nel Raggruppamento Operativo Speciale nella lotta contro la criminalità organizzata. Si guadagna un posto nel prestigioso Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.) e, dopo una missione in Afghanistan portata a termine nonostante fosse rimasta separata dalla sua unità, viene scelta per lavorare sotto copertura nel crimine organizzato. Si infiltra nella famiglia dei Vinciguerra lavorando nell’organizzazione per molti anni prima di annientarla dall’interno.

ABILITÀ UNICA

GADGET: PRISMA
Il Prisma proietta un ologramma identico ad Alibi in posizione inattiva. Chi spara all’ologramma o lo tocca, viene marcato e segnalato per qualche secondo. Se il Prisma è impiegato all’esterno, un falso avviso “Difensore all’esterno” si attiva per gli assalitori. Per aggiungere un fattore sorpresa, il Prisma cela l’identità dei difensori che si avventurano all’esterno. Proiettili, attacchi in mischia ed esplosivi danneggiano il Prisma, superando l’ologramma. Cercate di non stare troppo vicini. Per guardare il trailer dell’operatore, clicca qui.

MAESTRO

Maestro Para Bellum

LA SUA STORIA

Maestro è il maggiore di otto fratelli. È cresciuto a Roma ma ha frequentato l’accademia militare di Modena a 18 anni. È entrato nei carabinieri e si è guadagnato un posto da esploratore paracadutista nel primo reggimento paracadutisti, noto come Tuscania. Dopo varie missioni durante le quali ha ottenuto medaglie al valore militare, Maestro si qualifica per il Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.), per poi partecipare a varie operazioni in Iraq, dove un ordigno improvvisato gli procura una cicatrice sul volto.

Dopo le sue missioni si dedica alle consulenze private, settore nel quale i suoi corsi diventano rapidamente i più quotati per l’insegnamento delle tecniche avanzate alle unità del livello 3, del livello 2 e delle compagnie militari private. Il reggimento Tuscania riesce a convincerlo a riarruolarsi per potenziare una delle unità in modo che ottenga la classificazione livello 2 delle forze speciali. Così facendo, ha potuto unirsi ai Rainbow come rappresentante delle forze italiane.

ABILITÀ UNICA

GADGET: OCCHIO DEL MALE
Maestro usa una torretta controllata a distanza che spara raggi laser ad alta energia. Dopo averla montata sul muro o su un pavimento, Maestro può controllare in remoto e fare la guardia grazie alla telecamera mobile. Quando la telecamera si apre per sparare il laser il nucleo è vulnerabile ai danni. Altrimenti, la torretta non subisce i danni di proiettili e attacchi in mischia. Per finire, Occhio del male può vedere attraverso il fumo. Per guardare il trailer dell’operatore, clicca qui.

Nuova mappa: Villa

Operazione Para Bellum segna il debutto della diciannovesima mappa: una villa di lusso in Toscana. Per la mappa più tattica del gioco non hanno badato a spese. Grazie alle ampie scalinate, alle strette gallerie e alle botole segrete, la casa offre tante opzioni diverse. L’illusione del riparo affligge chiunque metta piede nella villa.

La terra circostante appartiene ai Vinciguerra, una pericolosa famiglia criminale nota per la sua attività di contrabbando. La villa è il loro rifugio. Lì conducono una vita immersa tra gli agi e collezionano rare opere d’arte. Qui la villa è colta in un fermo immagine, mentre i Vinciguerra sono intenti a bruciare documenti e a portar via le loro proprietà prima della grande incursione. Poi però sono venuti a sapere dell’Operazione Para Bellum e sono fuggiti, lasciando tutto in disordine e informazioni di vitale importanza alla mercé di chiunque. Se volete vedere il trailer della mappa, cliccate qui.

Skin armi stagionali

Para Bellum skin armi

In Operazione Para Bellum si celebra l’artigianato delle fabbriche di armi italiane. Le skin stagionali per le armi includono Carnevale, Rinascimento, Marmo antico e SPQR, per dare un tocco di classe alla vostra dotazione.
Una volta sbloccate, le skin stagionali potranno essere applicate fino al termine della stagione su tutte le armi disponibili.

Miglioramento Club House

Club House Rework Para Bellum

Per prima cosa, i progettisti hanno aggiunto una connessione tra la stanza da letto e quella del bottino, per aprire il flusso della mappa. Ora i difensori possono muoversi tra gli edifici del primo piano senza essere obbligati a uscire. Anche i luoghi degli obiettivi sono stati tarati per il bilanciamento. I progettisti hanno aggiunto una scala al garage, hanno diviso il bar, aggiunto un bagno per superare furtivamente il bar e hanno rimosso alcuni portelli sul tetto, per consentire ai giocatori di circolare più liberamente.

Per finire, le migliorie sono state l’occasione perfetta per rifinire il lavoro iniziale di tre anni fa. Non sono cose che capitano tutti i giorni. Hanno rifatto le texture, diversificato i materiali, reso più spettacolare il cielo, aggiunto luci e suggerito la presenza dei biker coi dettagli della mappa.

Leggi di più a proposito di Rainbow Six Siege: patch notes Operation Para Bellum

Rainbow Six Siege TTS

Rainbow Six Siege TTS: tutte le modifiche che verranno testate

Nel prossimo Server del Test Tecnico (TTS) verranno sperimentati numerosi cambiamenti fondamentali. Quanto segue è il comunicato ufficiale rilasciato da Ubisoft, riguardo le modifiche che verranno testate nel prossimo Server di Test.

Leggi di più a proposito di Rainbow Six Siege TTS: tutte le modifiche che verranno testate

Rainbow Six Siege Buffs e Nerfs

Rainbow Six: tutti i Nerfs e Buffs previsti agli operatori troppo sbilanciati

Ubisoft ha deciso di rimpiazzare i rinforzi di metà stagione con piccoli aggiornamenti volti a correggere solo i problemi gravi del gioco.
Le modifiche sostanziali, da quest’anno, verranno applicate solamente all’inizio di ogni Nuova Stagione.
Quanto segue è il comunicato ufficiale rilasciato da Ubisoft, riguardo alle modifiche che arriveranno in futuro.

Leggi di più a proposito di Rainbow Six: tutti i Nerfs e Buffs previsti agli operatori troppo sbilanciati

Comportamento Scorretto Rainbow Six Siege

Rainbow Six Siege: BAN permanenti ai giocatori SCORRETTI

La gestione dei comportamenti scorretti rappresenta una priorità sulla quale Ubisoft si concentrerà nei prossimi anni, adottando una serie di misure diverse. L’obiettivo è quello di individuare i comportamenti scorretti dei giocatori, prendere le misure appropriate nei confronti dei responsabili e infine implementare funzionalità che incoraggino i giocatori ad adottare comportamenti corretti. BAN permanenti nei […]

correzione rinculo

Rainbow Six Siege: correzione del disallineamento dei mirini

Attualmente il sistema di rinculo del gioco presenta un difetto, evidente soprattutto nelle armi automatiche, per cui ogni tanto i proiettili vengono sparati in una direzione diversa da quella indicata dal mirino. Presto questo difetto verrà corretto apportando delle modifiche al sistema di rinculo. Le modifiche saranno implementate nel prossimo server di test (disponibile colo […]