STEEP Road to the Olympics: impressioni sulla beta

Un paio di giorni fa avevamo riportato come Ubisoft avesse reso disponibile una open beta di STEEP Road to the Olympics, un contenuto aggiuntivo per il videogioco STEEP. La versione completa della nuova espansione sarà disponibile dal 5 dicembre prossimo, per PS4, XBOX One e PC Windows.

STEEP Road to the Olympics beta

Nelle scorse ore, attirato dalle ottime premesse, ho provato la versione open beta di STEEP Road to the Olympics e l’ho trovata molto interessante. Nella open beta, come già anticipato nell’articolo del 28 novembre, è possibile partecipare a due delle discipline olimpiche invernali, ovvero big air e discesa libera, e a tre gare adrenaliniche in freeride, due con lo snowboard e una con la tuta alare. Nella versione completa saranno disponibili molte più discipline e molte più gare in fuoripista.

L’ambientazione è composta dalle montagne della Corea del Sud, dove si svolgeranno i prossimi giochi olimpici invernali, e dalle montagne del Giappone, dove invece è possibile partecipare a gare fuoripista, come nella versione standard di STEEP. La qualità grafica rimane molto alta.

L’esperienza di gioco di STEEP Road to the Olympics è molto simile a quella di STEEP, per quanto riguarda le parti in freeride. Al contrario, la gestione delle competizioni olimpiche è del tutto innovativa e viene meno la componente open-world. In quest’ultimo caso sono state introdotte nuove interfacce, simili a quelle televisive, e non manca la telecronaca. Un pregio sono anche le animazioni della premiazione, che includono anche gli inni nazionali. Sebbene fosse una versione beta, non ho riscontrato crash o bug particolari.

Alla luce della mia esperienza di gioco, consiglio sicuramente di provare gratuitamente l’open beta di STEEP Road to the Olympics, disponibile fino al 4 dicembre prossimo. Inoltre vale sicuramente la pena acquistare questa espansione, se si amano gli sport invernali sia olimpici che alternativi.

Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: