Galaxy C7 2017, il primo Samsung Galaxy con doppia fotocamera?

Galaxy C7 (2017), come il suo predecessore, lanciato sul mercato a maggio dello scorso anno, sarà un terminale di fascia medio-alta.  Certificato da poco da Bluetooth SIG e Wi-Fi Alliance, il dispositivo sarà identificato con il numero di modello “SM-C7100”. Caratteristica principale dello smartphone, la presenza di doppia fotocamera posteriore, anticipando Galaxy Note 8 e Galaxy C10, dispositivi che molto probabilmente avranno due fotocamere esterne. Di Note 8 abbiamo trattato in questo articolo.

Galaxy C7 2017, doppia fotocamera esterna e altre caratteristiche tecniche

Samsung ha annunciato di aver già cominciato a testare il terminale e che questo potrà essere presentato a breve.

Probabilmente con un case in metallo, Galaxy C7 (2017) monterà uno degli Snapdragon di fascia bassa. Parliamo del 650, 652, oppure 653, accompagnato da, probabilmente, 4GB di RAM e 32 o 64 di memoria interna. Android Nougat sarà, quasi sicuramente, il sistema operativo preinstallato.

Ci si aspetta un tasto fisico Home, che fungererebbe anche da sensore per le impronte digitali.

Per quanto riguarda il display, il nuovo C7 avrà probabilmente un display da 5.7” fullHD (1920 x 1080) e di tipo super AMOLED.

Ancora nessuna informazione sulle fotocamere esterne. Probabilmente 16MP esterni e 8MP per la fotocamera interna.  La batteria dovrebbe essere una 3,000 mAh.

Ovviamente nessuno di questi dati è stato confermato, ma non manca molto, a detta di Samsung stessa, alla presentazione del nuovo Samsung Galaxy C7. Nessuna info ancora sul prezzo.

Per quanto riguarda il suo predecessore, C7 (2016), il dispositivo monta Snapdragon 625 e Adreno 506 come GPU. 32 o 64 GB di memoria interna e 4 di RAM. Fotocamera singola da 16MP esterna e 8MP interna, sensore per le impronte digitali nel tasto Home e batteria da 3,300 mAh sono le altre caratteristiche del cellulare. Il sistema operativo è Android 6.0.1 Marshmallow.

Come sempre, vi consiglio di restare in contatto con TechnoBlitz per essere sempre aggiornati su tutte le novità sul mondo della tecnologia.

Via

Michele De Leonardis

Articolista presso TechnoBlitz, amante delle lingue straniere, della letteratura e della musica. 22 anni, sono iscritto alla facoltà di Mediazione linguistica e studio Inglese e Tedesco.

Close