Redmi Note 3

Xiaomi Redmi Note 3 Pro riceve la MIUI 10 basata su Android 6.0 Marshmallow

Il mese scorso un amministratore del forum MIUI Cina ha comunicato che l’azienda avrebbe presto smesso di supportare alcuni dei dispositivi più datati, come lo Xiaomi Mi5, Xiaomi Mi 4 e il Redmi Note 3 Pro. Questa settimana però Xiaomi ha confermato che è in imminente rilascio l’aggiornamento MIUI 10 Gobal sia per il MI 5 che per la versione Snapdragon del Redmi Note 3. Questo però sarà l’ultimo aggiornamento ufficiale: i due smartphone in futuro non riceveranno più alcun firmware Global.

Redmi Note 3 Pro riceve la MIUI 10

Xiaomi ha da sempre una buona reputazione per gli aggiornamenti dei suoi dispositivi, anche quelli più datati. Il punto debole per questi dispositivi però è quello dell’upgrade della versione Android. Anche questo Redmi Note 3 Pro infatti riceve la MIUI 10, ma è una versione basata su Android 6 Marshmallow, una versione quindi già datata rispetto all’ultima arrivata Android 9.

Questo accade sopratutto per gli smartphone con un pò di anni sulle spalle o comunque per la serie Redmi, che è una serie di fascia inferiore.

Ricordiamo che lo Xiaomi Redmi Note 3 Pro è stato lanciato a Marzo 2016 e, per quel periodo, aveva delle specifiche incredibili considerando che si trattava di uno smartphone di fascia medio bassa.

Scheda Tecnica

All’interno della scocca infatti trovavano posto il processore Snapdragon 650, 2 / 3 Gb di memoria Ram e 16 / 32 Gb di Memoria Integrata. Il Display era un LCD Full Hd da 5,5 Pollici.

Lo smartphone inoltre era dotato di una Fotocamera posteriore singola da 16 Mpx e una Frontale da 5 Mpx. A completare la dotazione trovavamo una batteria da 4050 mAh, che garantiva una durata incredibile.

Al momento del lancio sul mercato Redmi Note 3 Pro aveva la MIUI 7 basata su Android Lollipop. Nello stesso anno fu aggiornato alla MIUI 8 basata su Marshmallow. E qui gli aggiornamenti si sono purtroppo fermati in quando il terminale non ha mai ricevuto una versione Global basata su Nougat.

Aggiornamento MIUI 10

Se da un lato la buona notizia è l’aggiornamento alla MIUI 10, questo lo posiamo definire un Upgrade puramente estetico. La versione in oggetto infatti, che come detto è basata su Android 6.0 Marshmallow, manca di tutte quelle funzionalità implementate nelle versioni Nougat o Oreo.

Pensiamo alle gesture, ormai divenute un must per Xiaomi, la gestione delle notifiche divise per applicazione e tante altre funzionalità.

Questo sarà l’ultimo aggiornamento per il Redmi Note 3 Pro. Tutti coloro che, in possesso di questo device, volessero provare versioni Android più avanzante non potranno far altro che rivolgersi al mondo delle ROM personalizzate.

VIA

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.