samsung one ui

Samsung One UI: tutte le novità in un annuncio ufficiale [VIDEO]

Il nuovo software Samsung One UI è stato presentato in un video ufficiale dalla societò coreana. Ecco di cosa si tratta.

Cosa aspettarsi

La novità è stata presentata alla tradizionale Samsung Developer Conference: il nuovo sistema Samsung One UI sarà un cambiamento epocale, non solo nel design.

Certo, salta all’occhio la novità delle icone delle app. Queste sono con gli angolo arrotondati ed è cambiato anche il font, più minimal per avere tutto a portata di touch.

Con i nuovi dispositivi, il rapporto è spesso di 18:9 o di 19:9. Per questo, con il nuovo sistema, Samsung ha pensato di togliere il fastidio di dover spostare la mano per toccare un’app per colpa dello schermo più grande.

Per farlo, il sistema andrà a inserire nella parte media dello schermo tutte le funzioni per interagire, mentre la parte in alto sarà visual. Ovviamente, l’utente potrà cambiare queste impostazioni quando vuole.

Il nuovo sosftware sarà anche in grado di offrire la visione notturna, che migliora la visualizzazione delle icone con luce scarsa e migliora la durata della batteria.

Quando arriverà

La splendida notizia è che non si dovrà attendere per la novità di Samsung. Infatti, con l’arrivo del nuovo aggiornamento di Android (= Android Pie 9), il nuovo sistema operativo sarà a disposizione già nei modelli:

  • S9.
  • S9 Plus.
  • Galaxy Note 9.
  • Tutta la linea S10 in arrivo a Febbraio.

Il video ufficiale

La nuova interfaccia di Samsung ha il suo stile e si presenta come una delle migliori come aggiornamento secondario ad Android Pie 9. Il dubbio sul sistema di assistenza vocale, cioè su Bixby, resta comunque: se Samsung non riuscirà a migliorarlo, ci sarà poco da fare, nonostante tutte le novità.

Già da Febbraio 2019 vedremo come il nuovo sistema operativo affronterà la sfida dei nuovi dispositivi in produzione! Nell’attesa, chi ha un S9 può già provarlo.

Autore dell'articolo: Annarita Faggioni

Avatar
Copywriter freelance da 8 anni, è appassionata di app gratis e del mondo Android. Tifa Google, anche se spera in Pixel migliori.