Galaxy S10 5G

Galaxy S10, pronta anche la variante 5G!

Le indiscrezioni e le notizie sul nuovo Galaxy S10, che sarà presentato a fine Febbraio, sono all’ordine del giorno ormai. E un nuovo rapporto, appena arrivato dalla rete, rivela che oltre alle versioni di cui già sappiamo praticamente tutto, Samsung avrebbe già pronta anche la variante Galaxy S10 5G!

Galaxy S10 5G

Secondo questo rapporto intatti ci sarebbe un dispositivo Galaxy S10 identificato con il numero di modello SM-G977. Gli altri modelli che conosciamo ad oggi, ovvero Galaxy S10 Lite, Galaxy S10, Galaxy S10 Plus sono identificati rispettivamente con i codici SM-G970, SM-G973 e SM-G975.

Il modello compatibile con il 5G sarà reso disponibile all’inizio solo in Corea del Sud e negli Stati Uniti e, successivamente, arriverà anche sul nostro mercato.

Anche la presentazione di questo modello non è certo che avverrà a febbraio insieme agli altri tre fratelli. Molto più probabilmente, trattandosi di una nuova tecnologia, verrà presentato a marzo insieme all’ipotetico Galaxy F, ovvero il primo smartphone flessibile dell’azienda.

Samsung in trattativa con gli operatori

A conferma di queste indiscrezioni ci sono notizie secondo cui Samsung starebbe intavolando trattative con i vari operatori mobili del suo mercato interno, ovvero quello Coreano, così come con Verizon, AT & T e T-Mobile per il mercato Americano.

Il tutto sarebbe finalizzato ad offrire la connettività 5G ai propri utenti già dal primo giorno di commercializzazione ufficiale di questo dispositivo.

Il Galaxy S10 5G potrebbe avere anche hardware diverso rispetto agli altri modelli della famiglia. Potrebbe quindi in effetti trattarsi del modello del decennale, di cui tanto si parla nelle ultime settimane.

All’interno del device potrebbe trovare posto il processore Snapdragon 855, l’ultimo arrivato di Qualcomm, associato al suo model x50 e a 6 o 8 Gb di Memoria Ram. Inoltre avremo un Display da 6,7 Pollici ovviamente Super Amoled.

Inizia a circolare anche il prezzo di tale dispositivo che, secondo i ben informati, potrebbe aggirarsi tra i 1700 e i 1800 dollari! 

VIA

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.