Porsche Mission E sfida Tesla S: Autonomia, accessori e anche sul prezzo

L’incredibile rivale di Tesla progettata da Porsche potrebbe essere più economica del previsto: la mission E di Porsche può iniziare a $ 75.000, circa $ 10.000 in meno del previsto.

Porsche è pronta a rilasciare la sua prima auto completamente elettrica, la Mission E, nel 2019. Mentre la società in precedenza aveva indicato che il prezzo dell’auto sarebbe iniziato intorno a $ 85.000, Automobile Magazine riporta che il numero potrebbe essere più vicino a $ 75.000. Questo lo metterebbe nella gamma di Tesla’s Model S, che inizia a $ 74,500.

La auto completamente elettrica della compagnia verrà lanciata nel 2019. La Mission E è prevista in tre modelli che vanno da 402 a 670 cavalli.

La pubblicazione riporta anche che la Mission E arriverà in tre modelli, che vanno da 402 a 670 cavalli. Il modello più veloce sarà in grado di raggiungere una velocità massima di 155 mph e andare da 0-60 mph in circa 3,5 secondi, secondo Automobile Magazine. Questo la renderebbe un po’ più lenta di un Tesla Model S P100D, che può fare lo stesso in 2,5 secondi.

La Mission E è il tentativo di Porsche di competere con Tesla, la Model S in particolare, e vanta una serie di caratteristiche impressionanti. Sarà in grado di guidare fino a 310 miglia con una sola carica e raggiungere l’80% della sua capacità della batteria dopo la ricarica per soli 15 minuti. La Model S di Tesla può viaggiare per 294 miglia a carica.

I driver avranno più opzioni quando devono caricare il veicolo. Saranno in grado di utilizzare un cavo tradizionale o semplicemente di guidare la macchina in modo che si trovi sulla parte superiore di una base di ricarica che può ricaricare la batteria senza dover inserire nulla nell’auto. Gli interni della vettura saranno molto reattivi ai conducenti, con la possibilità di monitorare gli occhi del guidatore e regolare il display del cruscotto in base a ciò che il guidatore vuole vedere.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: