Whatsapp

WhatsApp non riesco a scaricare: perché e come fare

Hai provato a scaricare WhatsApp e non ci sei riuscito? Sicuramente ti sei chiesto il perché, e come fare per scaricarlo. Niente paura, segui questi consigli e risolvi subito il problema.

Motivi per cui non si riesce a scaricare WhatsApp

Nella maggior parte dei casi i motivi per cui non puoi scaricare Whatsapp possono essere dovuti ad incompatibilità del dispositivo con la versione dell’applicazione, ad uno spazio insufficiente che può verificarsi con i dispositivi Samsung ed, in generale, Android, oppure ad un errore di connessione durante il download, e in questo caso basta spostarsi in un’area dove la copertura è maggiore per poterlo riavviare. Se non puoi scaricarlo per altri motivi e disponi di un dispositivo Android (Samsung, Huawei, Lg, ecc.) puoi scaricare l’app direttamente dal sito ufficiale ed evitare quindi il Play Store.

Come fare per scaricare WhatsApp su Android

Per scaricare Whatsapp su uno smartphone Android puoi farlo avviando il Play Store sull’icona del sacchetto bianco con sopra stampato il simbolo “play”, poi seleziona l’icona della lente d’ingrandimento posta in alto a destra e cerca WhatsApp Messenger. Infine, seleziona l’icona di WhatsApp che puoi visualizzare nei risultati della ricerca e premi i pulsanti Installa e Accetto. A questo punto hai avviato il download e l’app verrà installata.

Come fare per scaricare WhatsApp su iPhone

Se invece possiedi un iPhone e vuoi installare WhatsApp apri l’App Store, ovvero l’icona azzurra con la lettera “A”, premi sul pulsante Cerca posto in basso a destra e cerca WhatsApp Messenger nell’area di ricerca che compare in automatico. Subito dopo seleziona l’icona di WhatsApp visualizzata fra i risultati della ricerca e premi sui pulsanti Ottieni e Installa per far partire il download e procedere all’installazione dell’app.

Come fare per scaricare WhatsApp su PC e tablet

Se vuoi installare WhatsApp sul computer e sui tablet. Per poter scaricare l’applicazione su PC questo dovrà avere installato almeno Windows 8 o Mac OS X 10.9, mentre per tutti gli altri sistemi operativi dovrai utilizzare per forza la versione per browser chiamata WhatsApp Web. Quindi, tenendo in considerazione quest’ultima, collegati ad essa dal sito web.whatsapp.com dal computer, poi richiama la funzione WhatsApp Web dal menu dell’applicazione su smartphone e inquadra il QR code che compare sullo schermo del PC. Anche per installare Whatsapp sul tablet il modo più semplice è ricorrere a delle app che permettono di utilizzare WhatsApp Web su questi device. Con WhatsApp Web puoi utilizzare il tablet per accedere al servizio sempre con lo stesso account.

Fonte

Autore dell'articolo: Gianluca Bottiglieri