Motorola P40

Motorola P40: Sensore da 48 Mpx e Display col Buco

Il Motorola P30 era uno dei dispositivi dell’azienda che più si avvicinava, a livello di design, ad iPhone. Oggi l’azienda prosegue su questa linea con il nuovo Motorola P40, di cui vi mostriamo le prime immagini apparse in rete. Il dispositivo sarà il primo dell’azienda ad adottare il foro sul display anteriore per la fotocamera e, inoltre, un sensore posteriore veramente importante.

Motorola P40, fotocamera al top

OnLeaks e 91mobiles, due delle fonti più autorevoli per quanto riguarda i rendering e le immagini degli smartphone di prossima uscita, si sono uniti per mostrarci in anteprima questo Motorola P40. La decisione di design che subito salta all’occhio è l’adozione del Display col Buco, una soluzione che sarà molto in voga nel corso del 2019 e che servirà ad eliminare il tanto odiato notch.

Purtroppo non ci sono informazioni circa il sensore utilizzato per la fotocamera Frontale. Tutto chiaro invece per quella posteriore, che utilizzerà un sensore principale da 48 Mpx, così come abbiamo visto sul recente presentato Honor View 20. Nessuna notizia invece per la seconda fotocamera.

Il sensore da 48 Mpx non è solo per il dettaglio degli scatti, ma ha anche la funzionalità di binning, per ottenere scatti più nitidi anche in condizioni di scarsa luminosità. Non sappiamo come Motorola implementerà questa soluzione.

Motorola P40

Altre caratteristiche

Altre caratteristiche di questo Motorola P40 che sono state svelate è la presenza di un display da 6.2 Pollici, un sensore di impronte digitali posto sul posteriore, in modo molto tradizionale.

Inoltre notiamo la porta USB Type-C e il jack per le cuffie da 3.5 pollici.

Sulla parte posteriore poi notiamo il logo Android One, il che indicherebbe un dispositivo che potrebbe ricevere aggiornamenti e patch di sicurezza con tempistiche molto brevi, rientrando appunto in questa categoria di prodotti.

Arriverà mai in Italia?

Uno degli interrogativi ora è se questo Motorola P40 arriverà mai in Italia. Il suo predecessore, ovvero il P30, è stato limitato al mercato Cinese. A differenza invece del Motorola One e One Power che sono stati commercializzati anche in altri paesi.

Non ci resta che attendere e vedere quali saranno le intenzioni di Motorola per questo dispositivo che, a giudicare dalle prime indiscrezioni, sembra veramente interessante.

VIA

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.