Mercedes: ecco la nuova Smart EQ

Al salone di Ginevra, è stata presentata una delle novità più eclatanti per quando riguarda il mondo dei veicoli elettrici, ovvero la Smart EQ. Si tratta infatti di una nuova versione della citycar di casa Mercedes, che monta al suo interno il sistema EQ utilizzato anche in Formula 1 dalla casa automobilistica tedesca.

L’esclusiva versione Nightsky

Prendono il nome di Smart fortwo EQ, e Smart forfour EQ, i nuovi modelli esclusivi presentati da Mercedes nella versione nightsky edition. Si tratta di una speciale variante la cui particolarità risiede sostanzialmente nei colori. Infatti la carrozzeria si presenta nera con alcuni dettagli in tonalità Pacific Blue, colore simbolo della gamma EQ. Fra le altre novità anche il nuovo caricabatterie da 22 kWh, che permetterà la ricarica alle stazioni di ricarica pubbliche, a grazie alla batteria ad alto voltaggio una ricarica completa dovrebbe avere una durata di circa 40 minuti, quindi molto rapida. Questi modelli saranno disponibili a partire da metà 2018.

Smart EQ Control App

Al fianco delle nuove citycar debutterà anche un’app dedicata con una serie di funzioni molto interessanti. Tramite questo software, infatti, si potrà avere accesso ad una serie di informazioni come lo stato di carica del veicolo, o la temperatura interna. Ed è proprio su quest’ultima che si basa una delle funzioni più utili dell’app, ossia la pre-climatizzazione del veicolo, facendo in modo di trovare una temperatura adeguata al momento di utilizzo della propria vettura.

Car Sharing fra privati

Tutte le nuove Smart (sia elettriche, sia a combustione in interna) in Italia, Francia e Germania, a partire da Giugno 2018, potranno essere equipaggiate con l’hardware “ready-to”. Questa implementazione, metterà il veicolo in condizioni da poter essere utilizzato per il servizio di Car Sharing, già sperimentato con dei riscontri positivi in alcune città tedesche.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: