iliad

Iliad, problemi di rete e disservizi. Il motivo e le soluzioni.

In questi giorni gli utenti Iliad non hanno  pace: tra connessione dati assente e numeri non riconosciuti iniziano a fioccare le lamentele.

Anche noi dello staff di TechnoBlitz abbiamo potuto constatare la fondatezza delle segnalazioni presenti sul noto sito downDetector.

Il problema:

Le varie problematiche riscontrate dagli utenti iniziano dalla rete telefonica. Infatti, nonostante la piena copertura da parte delle antenne Iliad/Wind, le telefonate sembrano non agganciare le celle. Paradossalmente nemmeno il 177 risultava raggiungibile in un primo momento.

In questo caso fortunatamente l’anomalia sembra risolta, così come il bug per il quale non venivano riconosciuti i numeri di emergenza, tuttavia prontamente risolto in breve tempo.

Iliad

Purtroppo in alcune aree della penisola i disservizi non sono cessati: la connessione dati infatti non è funzionante. Come nella fattispecie precedente, a piena copertura non era disponibile alcun tipo di connessione dati mobili.

Armati di buona volontà abbiamo provato a telefonare al servizio clienti che ci ha dato una risposta molto esaustiva. Attualmente sono in atto interventi di manutenzione straordinaria nella rete e i dati in 4G sono stati momentaneamente disabilitati. Tuttavia ci hanno precisato che le connessioni 3G e 2G sono attive quasi ovunque.

La soluzione

Di conseguenza, se avete anche voi il problema dei dati mobili. la soluzione è molto semplice: sarà sufficiente entrare nel menù impostazioni del vostro smartphone e impostare come protocollo preferenziale il 3G; riavviate quindi il telefono e la connessione dovrebbe ripartire. Qualora anche in questo caso la connessione non fosse disponibile, avvisate il 177 avendo cura di comunicare anche l’ora in cui avete iniziato a non avere più disponibili i dati.

Il servizio clienti Iliad si conferma comunque molto disponibile e professionale, mostrando in primo luogo interesse verso le problematiche esposte dai clienti e fornendo spiegazioni adeguate e trasparenti.

Ci auguriamo quindi che gli interventi siano presto completati, sperando siano propedeutici all’adeguamento della rete Iliad al futuro standard 5G.

Fonte

Autore dell'articolo: Matteo Incani

Studente di Ingegneria Meccanica, Perito Informatico e soccorritore con la passione per la tecnologia come ausilio al lavoro. Tento quotidianamente di diffondere l'informatica e la scienza rendendole di facile comprensione. Vuoi farmi una donazione? Utilizza questo link: https://www.paypal.me/MIncani/1