Huawei Mate 20 X

Huawei Mate 20 X, il telefono da gioco preferito dai fans

Il Huawei Mate 20 X si sta confermando come uno degli Smartphone, o forse sarebbe meglio definirlo Phablet, preferito dai fans per quanto riguarda i prodotti da gioco. I commenti di un sondaggio lanciato pochi giorni fa non lasciano spazio a dubbi: il telefono ha ottenuto un risultato positivo di 75 a 25 Ricordiamo che questo prodotto, commercializzato ha Huawei alla fine del 2018, non è attualmente ancora disponibile in Italia.

Huawei Mate 20 X, scheda tecnica al Top

Il Huawei Mate 20 X è uno smartphone dotato di quanto di meglio si possa trovare ad oggi come componenti hardware. All’interno dell’enorme device troviamo infatti l’ultimo processore dell’azienda Cinese, ovvero il Kirin 980. Il chip viene integrato con un sistema di raffreddamento a camera di vapore, il che lo rende perfetto per le lunghe sessioni di gioco in quanto, proprio grazie a questa soluzione, i surriscaldamenti e quindi i conseguenti rallentamenti sono praticamente assenti.

Lo schermo poi è uno dei punti di forza del prodotto. Stiamo parlando di un pannello da ben 7,2 Pollici di diagonale, con risoluzione 1080p+, ottima per i giochi.

Il display può essere utilizzato al meglio con la Huawei M-Pen, il pennino con ben 4096 livelli di pressione che consente, al pari della serie Note di Samsung, di prendere appunti sullo schermo senza necessità di aprire app e di utilizzare tantissime altre funzioni.

Huawei Mate 20 X

Schede Nano Sim, l’unico punto debole?

Forse l’unico punto criticato di questo Huawei Mate 20 X sono le schede NM, ovvero le schede di espansione di memoria delle stesse dimensioni delle classiche e utilizzatissime Nano Sim.

Questo formato è attualmente utilizzato esclusivamente da Huawei e quindi, per l’utilizzatore finale, potrebbe risultare difficile reperirne una al momento. Anche se, a dirla tutta, i 128 Gb di memoria di storage integrata sono ampiamente sufficienti per la maggior parte degli utilizzi. Siamo certi inoltre che questo standard prenderà sempre più piede, con la stessa Huawei che dovrebbe utilizzarla anche nel prossimo P30.

Completano la dotazione una enorme batteria da 5000 mAh, una tripla fotocamera posteriore con la principale da 40 Mpx e un sistema Super Bass Stereo che consente di godere appieno degli effetti audio durante il gioco.

Meglio di un Tablet?

Huawei ha nel suo listino diversi modelli di MediaPad, che rientrano ovviamente nella categoria Tablet. Ma questo Huawei Mate 20 X è in grado di offrire il meglio di entrambi i mondi: risulta infatti grande quasi come un tablet e portatile quasi come un telefono. Ma con il plus di un processore e una fotocamera al top che nessun MediaPad implementa ad oggi.

Peccato che sul nostro mercato non sia ancora disponibile. Al momento è disponibile in diversi mercati mondiali, nelle colorazioni Midnight Blue e Phantom Silver  a un prezzo di 899 euro.

 

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.