The Crew 2 DLC

The Crew 2: secondo DLC in arrivo

Dal prossimo 5 dicembre, The Crew 2, videogioco di simulazione di guida sviluppato da Ubisoft, riceverà il suo secondo aggiornamento principale, chiamato Demolition Derby. Il contenuto sarà disponibile su tutte le piattaforme compatibili con il videogioco completo, ovvero PlayStation 4, XBOX One e PC Windows.

Demolition Derby per The Crew 2

Il nuovissimo DLC per The Crew 2 introduce la nuova disciplina Demolition Derby, ecco come viene presentata da Ubisoft:

In Demolition Derby, i concorrenti dovranno guadagnarsi un posto sul podio, ottenendo il miglior punteggio in un periodo di tempo limitato. Per ospitare questa distruttiva disciplina sono state create due nuove arene. La prima è la Bonneville Salt Flat, dove i giocatori guadagneranno punti distruggendo le auto degli avversari e cercando al tempo stesso di evitare di essere danneggiati da un ascensore, un guantone da pugilato a molla o dalle altre auto. Il secondo nuovo circuito è stato costruito nel cuore del cimitero aereo di Tucson, dove i giocatori potranno buttare fuori strada i propri avversari per scatenare ancora più distruzione.

Oltre alla disciplina del Demolition Derby, l’aggiornamento introduce l’attesa modalità PvP:

A partire dal livello Principiante, fino a otto amici potranno sfidarsi tra loro in una serie di discipline, come Street Racing e Motocross, con una selezione di eventi costantemente aggiornata, in tutti gli Stati Uniti. Chi desidera alzare la posta in gioco potrà partecipare alle leghe PvP per ottenere ricompense maggiori.

Per la prima volta in The Crew 2, le nuove auto, incluse nell’aggiornamento, saranno completamente distruttibili, sia nella loro modalità, che nel gioco libero. Saranno anche inclusi nuovissimi contenuti adrenalinici, tra cui le esclusive sfide Drift, Alpha Grand Prix e Rally Cross e molto altro. I nuovi veicoli mensili di The Crew 2, disponibili per tutti i giocatori, saranno l’Audi RS3 LMS – 2017 e l’Aeroboat – VS12 – 2018.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.