Note 9

Samsung Galaxy Note 9, il Phablet Definitivo

Uno Smartphone, anzi un Phablet, che non ha bisogno di presentazioni. Si perchè il Galaxy Note 9, l’ultimo Phablet di Samsung, va a migliorare se possibile alcuni punti del Note 8, come la S-Pen che riceve un importante sviluppo e la suite apposita che, per chi utilizza il terminale in ambito business, è veramente insostituibile.

Recensione Galaxy Note 9

Unboxing

Iniziamo subito con la confezione, che si presenta molto elegante con il profilo della S-Pen in rilievo sulla parte superiore. Una volta aperta la confezione troviamo il terminale, in tutta la sua bellezza. All’interno della confezione troviamo:

  • Caricatore Quick Charge (anche se non troppo Veloce)
  • Cavo Dati Usb -> Type-C
  • Spilla per estrarre il carrello sim
  • Adattatore Type-C -> Jack Cuffie da 3,5″
  • Adattatore Type-C -> Micro Usb

Una confezione veramente completa. Abbiamo tutto il necessario per utilizzare il Phablet senza dover acquistare altri accessori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dimensioni e Scheda Tecnica

Ovviamente stiamo parlando di un Phablet, quindi di un terminale che NON fa della compattezza e delle dimensioni ridotte il suo punto di forza. Le dimensioni sono 162 x 76 x 8,6 mm per un peso di 201 grammi. Il Galaxy Note 9 è grande ma è anche ben bilanciato, difficile utilizzarlo con una sola mano vista la grandezza. La costruzione è ottima, realizzato in verto e alluminio e, cosa molto gradita, non scivola troppo.

Dentro la scocca, ovviamente con il retro non removibile, troviamo:

  • Processore Exynos 9810
  • GPU Mali G72
  • 8 Gb di Ram
  • 512 Gb di Memoria Integrata
  • Display 6,4″ Super Amoled con 512 ppi di densità
  • Doppia Fotocamera Posteriore 12 + 12 Mpx entrambe F 1.5 + F 2.4
  • Fotocamera Anteriore 8 Mpx F 1.7
  • Batteria 4000 mAh

Scheda Tecnica veramente importante, per un dispositivo che punta ad essere il Top della sua categoria.

Display

FAVOLOSO! Non ci sono altre parole per descriverlo. Bisogna vederlo dal vivo per capire quanto sua bello, luminoso (anche se un pò meno luminoso di Note 8). L’aumento delle dimensioni poi, rispetto al suo predecessore, non da nessun fastidio.

Fotocamera

La doppia fotocamera posteriore, 12 + 12 Mpx, ci consente di realizzare scatti veramente ottimi. Il comparto fotografico è lo stesso del Galaxy S9+. Tante le modalità di scatto e le personalizzazioni possibili, in un comparto che veramente regala delle soddisfazioni, sia con tanta luce sia di sera.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come Gira

Beh non ci sarebbe bisogno nemmeno di chiederlo. Nessun problema nemmeno nelle situazioni più complicate, con tante app aperte. Il processore molto potente, il quantitativo di Ram e l’ottimizzazione del sistema ci consentono di utilizzare il dispositivo senza rallentamenti o blocchi.

Qualche microlag ogni tanto, spesso colpa delle transizioni tra le schermate, ma che non danno fastidio nell’uso quotidiano.

Batteria

Forse uno dei pochi punti del Note 8 che veramente necessitavano di miglioramento, dato che si arrivava a fatica a ora di cena.

Questo Note 9 è migliorato, ma non come ci si aspettava. Nell’uso stress con tante app aperte scalda un pò il retro ma, tutto sommato, non ci si può lamentare.

S-Pen

Il vero punto di forza della serie Note di Samsung. Se la si inizia ad usare non si riesce più a farne a meno. Per l’uso lavorativo è veramente eccezionale: poter firmare un documento, evidenziare punti di un pdf o di un qualsiasi altro foglio di lavoro, in tempo reale e poterlo inoltrare con le modifiche apportare, diventa veramente una cosa insostituibile.

La penna inoltre è molto migliorata, potendosi collegare al terminale con il BT. Nel menu apposito possiamo decidere quali funzioni o applicazioni fare partire con i vari clic sul tasto ed è uno dei motivi per cui potrebbe essere comodo passare da Note 8 a Note 9.

Conclusioni

Un dispositivo che consigliamo a coloro che hanno necessità di utilizzarlo in ambito lavorativo. Il prezzo è veramente elevato anche se, come sempre per Samsung, viene sempre un pò attenuato da promozioni e offerte varie.

Se avete intenzione di usare la penna allora compratelo senza esitazione. Se invece non avete la necessità di utilizzo business e volete usare la penna solo ogni tanto giusto per……..allora risparmiate qualcosa e virate magari sul fratello S9+ che ha praticamente le stesse prestazioni e qualità.

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.