Rainbow Six Siege: il weekend gratuito inizia oggi

Rainbow Six Siege: il weekend gratuito inizia oggi

Nelle scorse ore, Ubisoft ha comunicato che durante il weekend in arrivo sarà possibile giocare gratuitamente a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, uno dei titoli più popolari del franchise Tom Clancy e di Ubisoft. Tutti i videogiocatori su PC e console potranno accedere gratuitamente a tutte le mappe, le modalità e ai 20 Operatori presenti nella versione completa del videogioco.

Weekend gratuito di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

Da oggi, 15 novembre 2018, e fino al 18 novembre, ovvero la prossima domenica, sarà possibile scaricare e utilizzare, in modo completamente gratuito, Tom Clancy’s Rainbow Six Siege.  Naturalmente, come accade sempre nel caso di open beta o weekend gratuiti, chi deciderà di acquistare il videogioco completo potrà mantenere tutti i progressi ottenuti. Sarà quindi possibile continuare a giocare senza interruzioni e senza ripartire da zero. Per rendere più conveniente l’acquisto, Ubisoft ha deciso di scontare fino al 70% le versioni Starter, Standard, Advanced, Gold e Complete di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. I prezzi e gli sconti varieranno a seconda della versione e della piattaforma di gioco. La promozione parte oggi e terminerà il 30 novembre prossimo.

Operazione Wind Bastion per Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

Oltre a comunicare le date del nuovo weekend gratuito di Tom Clancy’s R6S, Ubisoft ha anche anticipato alcuni dei contenuti che arriveranno a breve ad arricchire il videogioco.

L’imminente operazione Wind Bastion è ambientata in Marocco e comprende 2 nuovi Operatori, un Difensore e un Attaccante, e una nuova mappa, una base di addestramento militare situata sulle montagne dell’Atlante. Tutti i dettagli sui contenuti della Stagione 4 dell’Anno 3 di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege verranno rivelati il 18 novembre durante le finali della Pro League a Rio de Janeiro, in Brasile.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati sulle ultime notizie dal mondo dei videogiochi e della tecnologia in generale. Utilizzate anche i nostri canali social per farlo.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.