Rumor: OnePlus 6 potrebbe uscire in marzo con un sensore di impronte sotto al display

OnePlus 5 e 5T si aggiornano con OxygenOS 5.1.0 – Android 8.1 ed altre novità

Buone notizie per i possessori di OnePlus 5 e OnePlus 5T. L’ultima versione di OxygenOS 5.1.0, basata su Android 8.1, è stata infatti recentemente rilasciata per questi dispositivi, andando ad aggiungere alcuni fix, la patch di sicurezza di aprile ed alcune novità.

Il pacchetto completo con l’aggiornamento completo è anch’esso disponibile, preferibile nel caso in cui sia necessaria un’installazione pulita oppure nei dispositivi con root che non possono essere aggiornati tramite OTA.

OxygenOS 5.1.0 – Novità, download e guida all’installazione

Novità

Questa nuove versione apporta alcuni utili cambiamenti in diverse aree del software:

  •  Il sistema si aggiorna ad Android 8.1 Oreo (precedentemente 8.0) con le patch di sicurezza di aprile 2018. Viene anche aggiunto, solo per OnePlus 5T il supporto per le gestures a schermo intero;
  • La modalità gaming si espande con alcune piccole funzioni in-app e la priorità di rete per i giochi in esecuzione;
  • Il launcher mostra i tag delle app per categoria nella schermata di ricerca e prova a dare un nome alle cartelle in base alla categoria di app in esse contenute.

 

Download

Potrete trovare sotto il link al download per i pacchetti:

OnePlus 5

OnePlus 5T

 

Installazione per dispositivi senza root

  • Scaricate la ROM nella memoria interna del vostro OnePlus, facendo attenzione al modello.
  • Andate in Impostazioni > Aggiornamenti sistema e toccate l’icona delle impostazioni in alto, poi Locale ed infine scegliete il file scaricato in precedenza.
  • Appena vi sarà richiesto se volete aggiornare adesso, confermate e lo smartphone si riavvierà, installando l’aggiornamento.

Installazione per dispositivi con root

In questo caso, se avete installato la TWRP ufficiale avrete bisogno di installare la TWRP di Codeworkx o di Bluespark, oppure quella stock. Quella ufficiale, infatti, non può installare le zip OTA, a differenza delle altre due. Qui trovate i link per il download della TWRP di Codeworkx per OnePlus 5 e OnePlus 5T

  • Una volta installata la nuova TWRP e riavviato in essa, opzionalmente potete eseguire un reset di fabbrica tramite Pulisci ed uno swipe in basso. In questo caso siate sicuri di aver eseguito un backup completo.
  • Entrate quindi su Installa, poi selezionate il pacchetto scaricato in precedenza. Confermate l’installazione tramite uno swipe in basso.
  • [Opzionale] Se volete sbloccare nuovamente i permessi di root, dopo aver flashato la ROM, flashate anche il pacchetto di Magisk più aggiornato.

Fatto ciò potrete riavviare lo smartphone e godervi la nuova OxygenOS 5.1.0.

Se avete aggiornato ed avete riscontrato particolari migliorie, oppure anche qualche bug o problema durante l’installazione, fatecelo sapere attraverso un commento sotto. Iscrivetevi anche ai canali Telegram per non perdervi alcun aggiornamento.

 

TechnoBlitz Modding               TechnoBlitz Canale Ufficiale

Fonte: TechnoBuzz

Autore dell'articolo: Gabriele Meli

Mi chiamo Gabriele Meli. Studente allo scientifico e amante della tecnologia in generale, mi interesso principalmente del modding su android e dell'installazione di sistemi operativi su PC, ma anche in generale di tutto ciò che riguarda PC, smartphone e tablet, sebbene anche i videogiochi prendano una buona fetta del mio tempo libero.