Nintendo Nes Classic mini edition

Nintendo: Vendite da record nel periodo natalizio

In un periodo di festa come questo il Nintendo NES Classic Edition sarebbe il regalo perfetto per ogni videogiocatore “datato” ed ancora affezionato ai giochi della sua “infanzia” videoludica. D’altronde il NES è la console da dove tutto è partito per la grande azienda nipponica. Ma la nuova edizione di questa console sta diventando sempre più ricercata e difficile da trovare visto che, come dichiara Nintendo stessa, solo nel mese di novembre sono state vendute più di 196 mila copie solo negli Stati Uniti; comunque minori delle vendite della Classic Mini Famicom, la quale in Giappone ha avuto un record di incassi con ben 261 migliaia di copie in una sola settimana.

Confronto tra il NES (1985) e la nuova edizione (2016)

Punto di forza di queste console è sicuramente la nostalgia dei gamer, che nonostante siano passati più di trent’anni, amano ancora i giochi che li hanno iniziati nel mondo videoludico ed hanno ancora voglia di svagarsi su questi giochi dal gusto “retro”. Ovviamente ci si chiede se Nintendo riuscirà a soddisfare  tutte le richieste, che continueranno ad aumentare in questo periodo natalizio grazie alla classica “corsa ai regali”.

La nintendo NES Classic Edition emula perfettamente la console lanciata in Giappone nel 1983 e negli anni successivi in tutto il mondo. Infatti permette di giocare tutti i titoli per NES su un televisore in alta definizione con un refresh di 60 Hz; inoltre si possono simulare le grafiche di quei tempi con varie modalità (4:3, tubo catodico e risoluzione originale con pixel quadrati).

Per parlare un po’ di vendite non riguardanti al NES, per ora in testa alla classifica c’è la Playstation 4, che secondo l’analista Sam Naji solamente grazie al bundle Playstation 4 Slim con Uncharted 4 ha fatto oltre il 30% delle vendite. Nonostante questo, nel 2016 i videogiocatori hanno acquistato un 35% in meno dell’anno precedente in hardware videogames. Per parlare invece di videogame, la settima generazione del videogame Pokemon, ovvero la “Sole e Luna” ha superato la serie best-seller precedente, ovvero Pokemon Bianco e Nero, con vendite superiori dell’8%.

Vai

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.