Leak svela il prezzo di OnePlus 6, ma con un buon margine di dubbio

Leak svela il prezzo di OnePlus 6, ma con un buon margine di dubbio

Una nuova immagine comparsa qualche ora fa potrebbe causare qualche grattacapo agli utenti OnePlus. Ovviamente si parla del prossimo top di gamma della compagnia cinese, ovvero OnePlus 6. Nell’immagine che potete trovare in fondo all’articolo viene mostrato il possibile prezzo del nuovo top di gamma, informazione a cui lasciamo il beneficio del dubbio.

Si tratta infatti di una pessima notizia. Secondo la fonte, il nuovo flagship OnePlus 6 vedrà il proprio prezzo schizzare in alto, addirittura a 749$. Un prezzo decisamente più alto rispetto a tutti gli altri top di gamma OnePlus. Sempre secondo il leaker, questo sarà il prezzo della versione più premium, ovvero quella con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna.

È ovviamente difficile credere che OnePlus sia capace di prendere una scelta così scellerata. A screditare l’informazione sono i prezzi di altri due smartphone top di gamma, ovvero Samsung Galaxy S9+ e iPhone X. Oltre ai 749€ di OnePlus 6 vediamo i prezzi cinesi degli altri due, rispettivamente 1200$ e 1500$. Informazione ovviamente falsa, dato che costano entrambi 849$ e 1189$.

Un’immagine comparsa online mostra il possibile prezzo cinese di OnePlus 6, con un salto piuttosto tragico: l’informazione è comunque decisamente inaffidabile

Il prezzo indicato di OnePlus 6 potrebbe essere veritiero nel mercato cinese, ma è pura fantasia nei mercati occidentali, o almeno così speriamo.

Il design invece sembra essere ormai confermato. OnePlus 6 avrà la notch stile iPhone X, segnale di scarsa inventiva da parte della compagnia. Per quanto riguarda il prezzo, dovremmo essere intorno al costo di OnePlus 5T: magari un po’ più alto, ma sicuramente non di 250$. OnePlus 5T attualmente costa 499$ in versione 6/64, mentre per la 8/128 si sale a 559$.

Con ogni probabilità il nuovo flagship OnePlus 6 verrà annunciato intorno a giugno 2018: fino ad allora, si tratta solo di speculazioni. Restate aggiornati per saperne di più.

Via

Autore dell'articolo: Simone Gobbi

Sono un ragazzo di 20 anni, perito energetico. La tecnologia è sempre stata la mia grande passione, e scrivere di tecnologia è il mio hobby preferito in assoluto.