F1 2018

F1 2018 è finalmente disponibile

Dopo una lunga attesa, F1 2018, il videogioco di Codemasters basato sul Mondiale di Formula 1 2018, è stato finalmente reso disponibile per PC, PS4 e XBOX One. Il videogioco non offre solamente le auto e i circuiti contemporanei, ma anche 20 auto d’epoca, realizzate con cura per renderle molto accurate. F1 2018, rispetto ai capitoli precedenti, punta a offrire un realismo ancora maggiore, sia nel comportamento delle auto, che nelle condizioni atmosferiche. La Career Mode vuole immergere ancora di più il giocatore nel mondo della Formula 1.

Le dichiarazioni ufficiali su F1 2018

Lee Mather, Game Director di F1 2018, ha affermato:

“Il nostro obiettivo principale con F1 2018 era quello di avvicinarci ancora di più allo sport del mondo reale e crediamo di aver apportato miglioramenti significativi sia in pista che fuori. Le sospensioni e lo chassis presenti nel gioco si aggiornano a 1000 Hz, il che significa che la simulazione è molto più autentica. Ad esempio, puoi davvero sentire la differenza tra le auto moderne, con la loro aerodinamica avanzata, e le auto classiche, che si basano maggiormente sull’aderenza dei pneumatici.”

“La ricreazione visiva di questo sport, tra cui l’iconica foschia del calore, il meteo e il nuovo sistema di illuminazione, è più realistica e abbiamo approfondito maggiormente la Career Mode rielaborando il sistema di Ricerca e Sviluppo per ciascuno dei team, oltre all’introduzione delle interviste per la stampa che svolgeranno un ruolo chiave nel modo in cui vieni visto nel mondo di F1. Alcuni team cercano caratteristiche diverse in un pilota e spetta a te decidere se esibire sportività o spettacolarità quando intervistato. Non vediamo l’ora che i giocatori provino il gioco.”

Noi di TechnoBlitz.it proveremo approfonditamente il videogioco e condivideremo con voi le nostre impressioni nella recensione completa. Continuate a seguirci per leggerla non appena disponibile online.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.