WoeUSB - Chiavetta avviabile con Windows 10 su Ubuntu

Creare una chiavetta avviabile con Windows 10 da Ubuntu – Guida

Tramite alcuni programmi è possibile creare una chiavetta avviabile con Windows 10 direttamente da Ubuntu. Generalmente è possibile svolgere questa operazione solo in ambienti Windows. Infatti le chiavette create con programmi come uNetBootIn non riusciranno ad avviare l’installer di Windows.

WoeUSB è un programma per Ubuntu che permette di creare delle chiavette avviabili con Windows 10. Funziona anche per versioni più vecchie come Windows 7 e Vista e per PC a 32 e a 64 bit. Sebbene non sia l’unico programma per Linux che può svolgere queste operazioni, è sicuramente il programma più semplice. Il programma è totalmente Open Source e gratuito. Funziona sia con un’interfaccia grafica, sia dal terminale.

In questa guida spiegheremo come installarlo ed impostarlo.

 

WoeUSB per creare una chiavetta avviabile con Windows 10 – Guida

 

Prerequisiti

Per creare una chiavetta avviabile con Windows 10, saranno necessari:

  • Una chiavetta da almeno 8 GB, meglio se 3.0 per velocizzare creazione ed installazione.
  • File ISO di Windows 10 scaricabile dal sito ufficiale. Dovrete comunque disporre di una licenza valida per attivare questa copia di Windows 10.
  • WoeUSB installato correttamente.

Installazione

WoeUSB si installa tramite pacchetto di installazione scaricabile dal sito ufficiale (64 bit | 32 bit). Appena scaricato basterà eseguire il pacchetto per avviare l’installazione tramite il gestore di pacchetti.

Configurazione

Come detto prima, l’app è molto semplice da usare.

Appena avviata, cliccate sulla freccetta nella sezione “From a disk image (iso)” e selezionate la ISO di Windows 10 scaricata in precedenza. Quindi nel box in basso selezionate la chiavetta in cui andrete ad installare il sistema.

 

WOEusb - Chiavetta avviabile con Windows 10

 

WoeUSB può anche creare la chiavetta prelevando i file di installazione da un disco. Può ritornare utile nel caso in cui si voglia clonare il dischetto di backup fornito dal produttore del vostro PC.

Infine potrete cliccare Install per avviare l’installazione dell’ISO nella chiavetta.

Errori

Il programma potrebbe emettere degli errori durante la procedura di installazione. Potete ignorarli tranquillamente, la chiavetta creata il più delle volte sarà correttamente avviabile.

 

Conclusioni

Potrà sempre tornare utile avere un modo per creare una chiavetta avviabile con Windows 10, sopratutto a chi preferisce Linux, ma ha necessità di utilizzare anche il sistema operativo di Microsoft

Per qualunque dubbio o problema fateci sapere con un commento e non dimenticatevi di iscrivervi ai nostri canali Telegram Technoblitz e Technoblitz Modding, cliccando i badge sottostanti.

 

TechnoBlitz Modding               TechnoBlitz Canale Ufficiale

 

Fonte: OmgUbuntu

Autore dell'articolo: Gabriele Meli

Mi chiamo Gabriele Meli. Studente allo scientifico e amante della tecnologia in generale, mi interesso principalmente del modding su android e dell'installazione di sistemi operativi su PC, ma anche in generale di tutto ciò che riguarda PC, smartphone e tablet, sebbene anche i videogiochi prendano una buona fetta del mio tempo libero.