ZTE potrebbe presentare il primo smartphone pieghevole

La vera innovazione nel mercato degli smartphone è stata pressoché nulla negli ultimi anni. Da qualche tempo infatti i produttori non fanno altro che presentare versioni migliorate dei vecchi modelli, ma senza vere e proprie innovazioni da far strabuzzare gli occhi. Il trend sta sicuramente per cambiare, viste le intenzioni di molti giganti come Samsung. Nel frattempo, ZTE sta facendo parlare di sè per un possibile smartphone completamente innovativo.

La notizia arriva dal noto sito americano Android Authority. Si tratta di uno smartphone pieghevole, una di quelle cose presenti nell’immaginario di tutti ma mai realizzate. Nonostante gli smartphone modulari siano stati un flop totale (vedi Motorola), dei telefoni pieghevoli si parla da anni. Secondo una fonte piuttosto affidabile, la compagnia cinese ZTE potrebbe essere la prima a lanciare un device con schermo pieghevole che potrebbe potenzialmente rivoluzionare l’intero mercato.

Il nuovo dispositivo di ZTE è chiamato Axon Multy e potrebbe essere lanciato sotto forma di Axon M. Esso avrà la particolarità di avere due display con risoluzione FullHD, che assemblati costituiranno un display unico da 6.8 pollici con risoluzione di 1920×2160 pixels. Quando è piegato, il telefono sembra un normale smartphone solo leggermente più spesso.

Secondo un rumor, ZTE starebbe lavorando ad un dispositivo con display pieghevole, che potrebbe essere presentato il mese prossimo a New York

ZTE potrebbe presentare il primo smartphone pieghevole

Questo ZTE Axon M spiana la strada per una nuova concezione di smartphone. Essi potranno effettivamente rimpiazzare devices con display molto più grandi, come i PC. Al giorno d’oggi, computer e laptop non sono più il principale mezzo di connessione alla rete, ma sono stati rimpiazzati dagli smartphones. L’idea di ZTE non è dunque così assurda.

La domanda di telefoni con schermo più grande aumenta sempre di più. Di conseguenza, la domanda di tablet con schermi medio-piccoli è in costante declino. Questo ZTE Axon M sembra pensato per colmare il gap tra le due categorie di dispositivi. Secondo i rumor, sui due display sarà possibile visualizzare due applicazioni diverse contemporaneamente. Una feature che sembra veramente interessante.

ZTE ha già annunciato una conferenza stampa a New York. La star dello show sarà probabilmente proprio questo Axon M, di cui per ora abbiamo solo una foto non troppo esplicativa. In ogni caso, questo dispositivo sarà sicuramente molto interessante, e decisamente un ottimo modo per finire in bellezza il 2017.

Via

Autore dell'articolo: Simone Gobbi

Avatar
Sono un ragazzo di 20 anni, perito energetico. La tecnologia è sempre stata la mia grande passione, e scrivere di tecnologia è il mio hobby preferito in assoluto.