Yi 4K+, nuova Action Camera 4K/60 FPS

YI Technology ha presentato al CES 2017 di Las Vegas la nuova versione della sua action cam, il modello Yi 4K+, che sarà in competizione con GoPro, in particolare con il modello Hero5 Black. La nuova action cam sembra essere ottima, secondo le specifiche tecniche.

Specifiche tecniche della Yi 4k+ Action Camera

La nuova Yi 4K+ Action Camera è basata sul nuovo SoC (System on Chip) Ambarella H2SE55, che presenta un processore quad-core 1.2 GHz, con core ARM Cortex-A53, prodotti a 14 nm. Questo processore è necessario per supportare la registrazione fino al 4K @ 60 FPS. Il bitrate massimo è di 120 Mbps, indicando quindi un’elevata qualità delle riprese. Non manca poi lo stabilizzatore, che nella Yi 4K+ è di tipo EIS, elettronico.

La Yi 4K+ presenta al suo interno un sensore fotografico Sony IMX377 a 12 MP, con apertura focale massima di F2.8 e angolo di ripresa di 155°. Su questa action cam è presente un display LCD a risoluzione 360p, con supporto al touch. La connettività è garantita dal Wi-Fi Dual Band, Bluetooth 4.0 Low Energy e USB Type-C. Le dimensioni sono di 65mm x 30mm x 42mm e pesa circa 96 grammi.
[maa id=”1″]

Con al nuova Yi 4K+ è possibile anche trasmettere in LIVE Streaming e scattare in formato RAW, per non perdere alcun dettaglio. Non mancano le funzionalità Time Lapse e Slow Motion. La action cam è compatibile con tutti gli accessori delle precedenti versioni e supporta i comandi vocali. Con la custodia waterproof, la action cam può essere immersa fino a 40 metri di profondità.

Il prezzo dovrebbe attestarsi intorno ai 350 dollari. La Yi 4K+ sarebbe quindi più economica della rivale GoPro Hero5 Black.

Via

Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.

    Close