Display col Buco

Gli utenti preferiscono il Display col Buco

Un recente sondaggio, incentrato sulla tipologia di Display preferito dagli utenti, ha dato un risultato sorprendente. L’esito finale infatti ha riportato la vittoria del Display col Buco. La sorpresa è dovuta non tanto alla tipologia di Notch a goccia, quanto al fatto che sul mercato attualmente non abbiamo nessuno smartphone dotato di tale caratteristica!

Display col Buco

L’opzione del Display con Buco ha vinto il sondaggio, risultando il preferito dagli utenti, che da sempre non amano il tradizionale Notch implementato da quasi tutti i produttori in questi ultimi mesi. Il buco infatti viene ritenuto meno invadente sia della tacca normale che di quella a goccia.

Nei prossimi mesi ci aspettiamo diversi Smartphone dotati del forellino nell’angolo del Display, che verrà ovviamente occupato dalla fotocamera anteriore. Le indiscrezioni su questa tipologia di Notch sono ormai all’ordine del giorno e c’è molta attesa nel vedere quale sarà il primo brand a lanciare sul mercato questa novità.

Certo che nessun utente ha ancora toccato con mano un prodotto con il buco sul display, quindi nessuno può ancora sapere se questa tipologia di tacca darà veramente un effetto Wow. Oppure, come in molti pensano, il risultato del sondaggio sia semplicemente dovuto al fatto che il Notch, da sempre, non è stato apprezzato dagli utenti.

Display col Buco

Chi sarà il primo?

Chi sarà il primo produttore di Smartphone a lanciare sul mercato un dispositivo dotato di Display con Buco? La lotta è veramente molto accesa.

Abbiamo Samsung che sta programmando la presentazione del suo nuovo Galaxy A8s, così come Huawei che, secondo indiscrezioni, avrebbe già pronto il suo device da lanciare sul mercato. Non è stato rivelato ancora il nome, anche se si vocifera possa essere Nova 4.

Ma siamo certi che ci sarà qualche produttore Cinese che cercherà di battere le sue potenze mondiali per riuscire ad essere il primo.

Quello che è certo è che, se il buco sul display di dovesse rivelare un flop, i produttori potranno sempre tornare indietro al “solito notch” che, pur fastidioso che sia, consente di mettere al suo interno un buon numero di sensori.

VIA

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.