FIFA 18: Serie A italiana senza licenza?

A poco tempo dall’uscita di FIFA 18,il nuovo capitolo del famosissimo franchise di simulazione calcistica, EA ha istituito una closed beta, per far testare a pochi utenti degli Stati Uniti e del Regno Unito una versione provvisoria del gioco. Nelle scorse ore si sono quindi susseguiti su internet vari commenti sulla beta, tra cui alcuni anche sulla Serie A italiana.

FIFA 18 e la Serie A

A rivelare alcuni dettagli sulla Serie A italiana in FIFA 18 è stato NonoLoko, un gamer argentino, che ha pubblicato alcuni screenshot del gioco sulla sua pagina Twitter. Dalle foto emerge subito come EA non abbia ottenuto la licenza per la Serie A, che, infatti, risulta essere chiamata Calcio A, come in FIFA 17. Tuttavia, essendo il titolo ancora nella fase di beta, non è escluso che EA possa ottenere la licenza più avanti nel tempo, prima del lancio sul mercato del prodotto. Questa possibilità è però remota, considerata la mancanza della licenza anche in FIFA 17.

Dalle stesse immagini emerge però un fatto che sarà sicuramente molto apprezzato dagli amanti del calcio italiano. Infatti, in FIFA 18 non mancheranno le licenze per la Juventus e per le neo-promosse Benevento e SPAL, che saranno giocabili con gli stemmi ufficiali. Per quanto riguarda gli stadi italiani con licenza troviamo lo Juventus Stadium di Torino, lo Stadio Giuseppe Meazza (San Siro) di Milano, lo Stadio Olimpico di Roma e la Dacia Arena di Udine.

Lo stesso NonoLoko ha anche pubblicato numerose immagini tratte dalla closed beta, con l’intento di mostrare il livello grafico, raggiunto dagli sviluppatori di Electronic Arts, e altri aspetti del titolo, come FIFA Ultimate Team. Il gioco sembra promettere piuttosto bene, soprattutto dal punto di vista del realismo grafico. Come grande novità rispetto a FIFA 17, troveremo una nuova modalità viaggio, che consentirà di espandere ancora di più gli orizzonti di Hunter.

FIFA 18 sarà pubblicato il 29 settembre 2017 in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni su FIFA 18 e sul mondo del gaming continuate a seguirci sul nostro sito e sulle nostre pagine social.

Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.

    Close