ZenFone 3 presentato con due video spot

Asus ha pubblicato due video (in fondo all’articolo) promozionali lo scorso lunedì per la serie Asus ZenFone 3. Lo spot include l’Asus ZenFone 3, ZenFone 3 Delux e lo ZenFone 3 Ultra. Il primo video non è molto esplicativo, quindi non descrive molto i dispositivi presi in considerazione. La cosa più chiara è il titolo in chiusura che replica : “L’incredibile è ora”. Le scene seguono il proprietario dello smartphone che sembra non eccellere né ai videogames né nella musica.



 

Il secondo video di ZenFone 3 entra nello specifico

Il secondo video invece, di una durata più lunga, si sofferma molto sulla fotocamera dello ZenFone 3. Le inquadrature di paesaggi fiabeschi sono accompagnate da una voce fuoricampo che descrive le caratteristiche del device Asus: “La serie ZenFone 3 è stata progettata dal nulla fino a raggiungere la perfezione nelle foto”. La fotocamera posteriore è da 23MP è ed montata sui modelli ZenFone Deluxe e ZenFone Ultra. La fotocamera impiega un sensore Sony IMX 318 coadiuvato dalla Deep Trench Isolation Technology. La DTIT impedisce la perdita di fotodiodi per il perfezionamento delle immagini riprese. Apple ha utilizzato la stessa tecnologia sulle fotocamere posteriori da 12 MP presenti sull’iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

La tecnologia della fotocamera

La fotocamera posteriore della serie ZenFone 3 ha una velocissima messa a fuoco grazie alla Phase Detection Auto Focus, un laser che automatizza il funzionamento, per una continua correzione dell’immagine. Questo permette alla fotocamera di mettere a fuoco il soggetto in 0.3 secondi. Mentre la tecnologia 4-axis OIS mantiene la stabilità nelle riprese video e delle foto che potrebbero sfocarsi a causa del tremolio delle mani. Il Real Time HDR mostra invece un’anteprima dell’immagine prima di essere salvata e la modalità LowLight, con una sensibilità alla luce di 4X, aiuta a scattare ottime foto, nitide, anche in condizione estreme di illuminazione scarsa. Magari o Asus continuerà a pubblicare nuovi spot per illustrare le specifiche dei suoi smartphone. Noi rimaniamo in attesa.  Intanto potrete guardare qui sotto i video di cui vi abbiamo parlato nell’articolo:

il secondo:

 

Via

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: