YouTube da adesso supporta i video in HDR

È stato stesso YouTube ad annunciare la novità: da adesso supporta anche i video in HDR. HDR è l’acronimo di High Dynamic Range ed è stato al centro dell’attenzione ultimamente perché è lo stesso formato in cui si può registrare un gameplay sulle console attuali.

Come caricare video in HDR su YouTube

Il processo per caricare video in HDR non è molto diverso, ma quello che cambia è il modo in cui dovranno essere registrati i video che è tutt’altro che semplice. YouTube infatti ha subito preparato una pagina di supporto che spiega come muoversi in questo mondo. Infatti con l’HDR se il video viene fatto male, il risultato finale è un risultato di molto inferiore rispetto ad un normale video pubblicato sulla piattaforma.

Per realizzare video in HDR  nella vita quotidiana e quindi al di fuori dei videogiochi bisogna essere muniti di una videocamera dinamica di altissima qualità con un lavoro di editing alle spalle non indifferente. Quest’ultimo non è adatto al classico youtuber medio, infatti solo un’utenza ristretta riuscirà ad adottare a pieno questa nuova tecnologia.

Il video deve già essere registrato in HDR e non può essere modificato un video vecchio con questa nuova tecnologia, altrimenti si ottiene un risultato pessimo.

Via

Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.

Pubblicità