Vendita PC, mercato in Ripresa.

Il mercato dei PC (Personal Computer), che aveva risentito a livello globale di un grosso calo di vendite a causa del boom di dispositivi quali Tablet o All-in-one che permettono di effettuare le medesime operazioni ma con terminali molto più leggeri e maneggevoli, sta registrando dei lenti miglioramenti. Forse sarebbe più corretto dire che il mercato va “meno peggio” del previsto dato che comunque le vendite, a fronte di una previsione per il secondo trimestre del 2016 che indicavano un calo di vendite del 7.4%, sono calate SOLO del 4.5%.

Il “miglioramento” si è avuto principalmente negli STATI UNITI dove vari fattori hanno portato a questo risultato,  tra i  questi ovviamente va incluso la forza del DOLLARO USA. Inoltre un mercato relativamente stabile e una migliore gestione degli inventari e delle forniture da parte delle aziende e dei rivenditori hanno fatto il resto anche se, sfortunatamente, proprio questi ultimi fattori potrebbero far si che i dati rilevati non necessariamente riflettano un cambiamento nelle scelte della clientela.

Un altro fattore che potrebbe incidere positivamente in queste statistiche è la scadenza dell’offerta di aggiornamento gratuito a windows 10 cosa che potrebbe portare molte aziende, a partire dal mese di Agosto, a cambiare il parco computer per poter avere a disposizione il nuovo sistema operativo di Redmond. Se a questo aggiungiamo che molte scuole e moltissimi studenti stanno cominciando ad attrezzarsi per la riapertura delle scuole abbiamo un quadro esatto delle casistiche che influenzano questi dati di vendita.

CLASSIFICA VENDITE

Se vogliamo valutare le singole aziende vediamo che LENOVO si conferma prima per quanto riguarda il mercato pc mondiale, anche se con leggero calo rispetto al precedente rilevamento, HP è tornata a produrre degli utili dopo anno di crisi e declino e anche DELL è riuscita a recuperare terreno ai propri competitor. Al quarto posto della classifica mondiale poi troviamo un “sorpasso”, con ASUS  che è riuscita a superare APPLE e a piazzarsi ai piedi del podio in questa speciale classifica.

Immagine

Ovviamente però ad influenzare questo dato, che vede la casa di Cupertino affrontare uno dei suoi pochissimi periodi di calo degli ultimi anni (8.3% mondiale), c’è il fatto che molti utenti stanno rinviando l’acquisto attendendo il rinnovo del catalogo Macbook, che dovrebbe avvenire a breve.

Insomma nonostante il proliferare di Tablet, Phablet, dispositivi All in One e via discorrendo, il caro vecchio personal computer ha sempre il suo fascino. E’ innegabile che per le aziende, i professionisti o anche solo per chi lo utilizza per giocare o navigare sulla rete, un dispositivo DESKTOP fornisce tutta una serie di caratteristiche, sta le quali la “stabilità” del sistema,  che un dispositivo “mobile” non potrà mai dare.

Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.

luigi-marra has 246 posts and counting.See all posts by luigi-marra

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: