Samsung Gear S3, continua la sfida con Apple.

Tra Samsung e Apple la sfida a distanza è sempre accesa. Una competizione che, dagli Smartphone, ora si sposta nel settore SmartWatch. A Berlino, durante la fiera IFA 2016, la casa Coreana ha presentato il suo nuovo modello indossabile, il GEAR S3, la terza generazione dello smartwatch che punta a raggiungere e superare l’equivalente della casa di Cupertino, vale a dire l’Apple Watch.

Se il Gear S2 aveva compiuto un netto passo avanti rispetto al suo predecessore, con l’S3 Samsung arricchisce ulteriormente la propria offerta, mettendo in risalto estetica e funzionalità.

160831124037-samsung-gear-s3-780x439

Caratteristiche

Il Gear S3 è disponibile in due diversi modelli: il CLASSIC minimalista per chi punta all’eleganza e il FRONTIER esteticamente più grintoso. A livello tecnico le differenze tra i due modelli sono davvero minime. Il Primo presenta Bluetooth e Wifi, mentre il secondo aggiunge anche il modulo LTE. Insomma la scelta tra i due modelli è un fattore esclusivamente estetico.

Il Materiale utilizzato per la costruzione è l’Acciaio Inossidabile 316L, uno dei più utilizzati per questo tipo di dispositivi. Il Display, da 1,3 pollici, è protetto dal resistentissimo Gorilla Glass SR+, il che ne garantisce la massima protezione ai graffi e una maggiore nitidezza.

A livello Hardware troviamo:

  •  Processore Exynos Dual-core
  •  786 Mb di Ram
  • 4 Gb memoria integrata
  • Gps Stand-alone
  • Wifi – Nfc – Gps – Altimetro – Barometro – Tachimetro
  • Certificazione Ip68 per resistenza a acquae polvere
  • Batteria da 380 mAh


Proprio la batteria dovrebbe essere, a detta di Samsung, uno dei punti di forza di questo prodotto. Secondo la casa infatti dovrebbe garantire tre o quatto giorni di durata. Vista però la dotazione di sensori e di connettività disponibile per entrambi i modelli, la durata andrà verificata sul campo.

Samsung-Gear-S3-1

Utilizzo

Samsung ha sottoscritto una serie di interessanti partnership software per questo dispositivo, tra le principali possiamo annoverare:

  • Spotify per lo streaming audio
  • Nido per controllare i termostati
  • Western Union per pagamenti e trasferimenti di denaro
  • Bmw per permetterci l’apertura dell’auto e il controllo di vari sensori

 

Il Gear S3 è mosso dal sistema operativo proprietario di Samsung, TIZEN. La ghiera girevole del dispositivo è stata ulteriormente migliorata e arricchita di nuove funzioni: possiamo accettare o rifiutare le chiamate oppure silenziare le notifiche senza nemmeno toccare lo schermo. Il device inoltre ha funzioni di SOS e di localizzazione per avvisare i soccorsi in caso di necessità.

Alla progettazione del nuovo indossabile di Samsung ha collaborato anche Yvan Arpa, designer svizzero di orologi di lusso che ha dichiarato:  “Abbiamo puntato a integrare tradizione e tecnologia, l’ampio display è ispirato a stili che caratterizzano gli orologi più prestigiosi al mondo”

 

 

 

Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.

luigi-marra has 247 posts and counting.See all posts by luigi-marra

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: