Samsung Galaxy S8, continuano i rumors

Nuovi rumors su Galaxy S8

Come ogni anno, all’avvicinarsi della presentazione di un nuovo modello delle case più blasonate, i rumors e le indiscrezioni sono all’ordine del giorno. Quest’anno per Samsung la situazione è ancora più evidente dato che, con il Note 7 uscito ufficialmente dal mercato, tutti gli occhi e le attenzioni si spostano sul nuovo top di gamma. Quel Galaxy S8 che è atteso al varco e dovrà rilanciare gli standard qualitativi e il bilancio della casa Coreana.

Prime indiscrezioni

Fino ad oggi tra le “soffiate” principali arrivate sul nuovo Galaxy S8, quella forse più interessante, è l’introduzione di un assistente intelligente digitale, denominato BIXBY. Anche noi ne abbiamo parlato approfonditamente proprio ieri.

Tra le altre indiscrezioni ci sarebbero una fotocamera migliorata, anche se la base di partenza, ovvero la fotocamera di Galaxy S7, è già ottima di per se.

Galaxy S8

E poi c’erano alcune dichiarazioni che volevano, sul prossimo flagship di Samsung, un display con risoluzione 4K. Questo ovviamente per migliorare l’esperienza con i VR prodotti dalla casa.

Smentite

Proprio quest’ultima voce sembra sia stata smentita ufficialmente. Quindi, a meno di cambiamenti dell’ultimo momenti, il display di Galaxy S8 dovrebbe continuare ad essere un Super Amoled QHD, quindi con risoluzione 2560 x 1440.

Inoltre, proprio la fonte che ha smentito il display QHD, ha riportato che nessuno dei fornitori della casa Coreana abbia ricevuto, ad oggi, per realizzare le parti che compongono il tasto home e il sensore di impronte digitali.

Sensore Ottico su Galaxy S8

Proprio questa potrebbe essere una novità più interessanti del nuovo terminale. La presenza quindi di un frontale interamente in vetro, con un sensore di impronte a Ultrasuoni sviluppato da Qualcomm.

Samsung Galaxy S8

Ricordiamo che questa nuova tecnologia, già implementata su terminali come Xiaomi Mi 5S e LeEco Le Pro Max, consentono lo sblocco del dispositivo appoggiando il dito su un qualsiasi punto dello schermo.

In attesa di conferme

Come tutte le indiscrezioni anche queste notizie sono da prendere con la dovuta cautela. Fin quando non ci sarà la conferma ufficiale della casa, nessuno sarò sicuro su cosa Samsung abbia intenzione di implementare sul suo prossimo top di gamma per sorprendere i suoi clienti.


Ma, visto che anche Apple quest’anno sul suo iPhone 7 ha abbandonato il tasto Home fisico per un tasto virtuale, è facile immaginare anche sul suo diretto concorrente una soluzione simile,

Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.

luigi-marra has 247 posts and counting.See all posts by luigi-marra

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: