Samsung annuncia che solo l’85% dei Note 7s a rischio è stato ritirato

Nonostante sia passato poco più di un mese da quando Samsung ha ufficializzato il procedimento di ritorno dei Note 7 sostituiti, le notizie non sono delle migliori. Solamente l’85% dei Galaxy Note 7s (così chiamati gli esemplari “ricondizionati”) in America è stato restituito. In sostanza, circa 285,000 device sono ancora nelle mani dei loro padroni, un grande rischio per l’incolumità di queste persone.

Per cercare, in tutti i modi, di convincere i proprietari dell’ormai ex top di gamma a restituire Note 7s, sono in arrivo degli aggiornamenti molto limitanti ed oppressivi. Tra questi, un pop-up recante un messaggio d’avviso ogni qual volta venga acceso lo schermo, e il limite di ricarica della batteria fermo al 60%. Sperando quindi di non vedere altri Note 7s prendere fuoco.

Galaxy Note 7 e 7s
Galaxy Note 7 e 7s

Misure restrittive già in atto in alcuni paesi

Anche se in verità queste misure sono già arrivate in Europa, Sud Corea ed Australia, soprattutto la ricarica ferma al 60% che ha sicuramente convinto molte persone a restituire il device. Altri paesi hanno preso misure ben più restrittive, come in Nuova Zelanda, dove ai Note 7s è impedito connettersi alle reti cellulari.

Samsung ha annunciato, attraverso un comunicato, di essere determinata e concentrata per ritirare gli ultimi Note 7s rimasti sul mercato. Restano ancora tante incognite su cosa succederà l’anno prossimo. Nuovo Note 8 oppure la serie sarà abbandonata del tutto? Intanto, ecco le sintetiche parole ufficiali:

“We remain focused on collecting the outstanding Galaxy Note 7 phones in the market.”

Restituite i vostri Note 7s, in cambio un S7 Edge

Se state leggendo questo articolo su un Galaxy Note 7.. vi consiglio di sfruttare le offerte messe in campo da Samsung e dai negozi per riportare indietro il vostro device in totale sicurezza. E ricevere in cambio un S7 Edge, che certo sappiamo non essere un Note, ma rimane comunque un ottimo smartphone.

Qualche ex-possessore di Note 7s che stia leggendo vuole lasciarci un opinione? Avete trovato un alternativa a questa serie, da sempre riferimento nel panorama Android? Oppure la trovate insostituibile, e quindi sperate in un nuovo Note 8 l’anno prossimo? Fatecelo sapere nei commenti!

 

FONTE sammobile

facebook-profile-picture

Enrico Perini

Studente universitario presso la facoltà di Informatica di Verona, appassionato sportivo e scrittore.

enrico-perini has 55 posts and counting.See all posts by enrico-perini

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: