Ecco perché Huawei non ha prodotto i Google Pixel

Da tempo attesi finalmente stanno per arrivare sul nostro mercato i Google Pixel.

I nuovi device Google hanno perso la denominazione “Nexus“, e molti non sanno che la casa produttrice non è BigG ma HTC.

Google

Prima che HTC avviasse la produzione dei Pixel si “vociferava” che Google avesse commissionato la produzione a Huawei.
E in questi giorni, infatti, un dirigente Huawei ha confermato la suddetta voce.
Ma Huawei ha rifiutato per tutta una serie di motivi.

Ricordiamo che Huawei collaborò nel 2015 per la produzione di Nexus6P insieme a LG per Nexus5X.

Huawei, dopo aver avuto i piani della produzione dei Pixel, ha subito perso interesse per la collaborazione.

Colin Giles, responsabile del gruppo Business Consumer Huawei, ha confermato il ritiro dalla partnership con un articolo sul blog tedesco WinFuture.

Inolte, BigG sui Pixel ha voluto far risultare solo il suo logo, escludendo dai “segni visibili” ogni riferimento alla casa produttrice.

È come se Google, così facendo, avesse troncato la serie Nexus di punto in bianco.

Quanto fatto da Google non è piaciuto a Huawei che ha lasciato la strada aperta a HTC.

HTC è quindi la vera produttrice dei Pixel, anche se ha nascosto un suo logo sotto al vano batteria.

Nascondendo il logo della casa produttrice Google si è presa tutto il merito della produzione dei nuovi device.

Ciò ha comportato quindi una bassissima visibilità per il reale produttore, HTC.

Sui precedenti Nexus BigG è risultata più permissiva, infatti il logo dell’azienda produttrice era posto sul retro dei device.

Questa volta BigG ha deciso di puntare ad esser la vera protagonista, con una politica di marketing aggressiva.

Perché Huawei ha interrotto la partnership con Google per la produzione di smartphone?

La partnership BigGHuawei si è conclusa con il lancio dei Nexus6P.

In quell’occasione BigG promise una campagna pubblicitaria da diversi milioni di dollari, che avrebbe portato visibilità e guadagni a Huawei.

Ma non fu così, infatti in USA ci fu una piccolissima campagna e le vendite furono addirittura interrotte per motivi ignoti.

Tutto ciò ovviamente arrecò un gran danno a Huawei che per il 2016 ha deciso di tirarsi fuori dal progetto Pixel.

In ogni caso è prevista un’ulteriore partnership tra i due colossi per la seconda metà del 2017.

Stando a rumor, le due aziende dovrebbero collaborare per la realizzazione di un paio di progetti, tra cui uno smartphone.

Essendo indiscrezioni vi preghiamo di prender con le pinze quest’ultima affermazione.

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: