Recensione termometro a infrarossi Hylogy

Negli ultimi giorni ho avuto modo di provare il termometro a infrarossi della Hylogy. Questo termometro si è rivelato particolarmente utile e veloce nelle misurazioni.

Unboxing e design

Nella scatola, nel quale viene venduto, troviamo il termometro, protetto da un involucro di plastica, una custodia in tessuto e il libretto di istruzioni. Il dispositivo (modello MD-H6) è costruito interamente in plastica e ha un’impugnatura a pistola, con una sorta di grilletto, per far partire la misurazione. Sul lato destro sono presenti tre tasti, per modificare le impostazioni di misurazione e di allarme. Nella parte anteriore è presente uno schermo LCD e un tasto per scegliere la modalità di misurazione: corpo o temperatura ambientale. All’interno del manico trovano posto 2 pile AAA, non incluse nella confezione di vendita.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Specifiche tecniche del termometro a infrarossi Hylogy

  • Dimensioni: 15 x 9.5 x 4.4 cm
  • Peso: 115 g
  • Tempo di misurazione: massimo 2 secondi
  • Gamma di misurazione corpo: 34-42.9 °C
  • Gamma di misurazione ambiente/oggetti: 0-100 °C
  • Accuratezza: tra ±0.2/±0.3 °C (nelle temperature della gamma corpo) a ±2.0 °C (nelle altre temperature)
  • Retroilluminazione per la modalità corpo: verde (senza febbre), gialla (febbre leggera), rossa (febbre alta)
  • Spegnimento automatico: dopo 18 secondi di inutilizzo
  • Distanza di misurazione: 5-15 cm

Utilizzo e impressioni

Ho avuto modo di provare questo termometro a infrarossi Hylogy sia sugli oggetti che sul corpo. Le misurazioni della febbre mi hanno parzialmente convinto, poiché potevano essere influenzate da sudore e/o capelli, ma erano abbastanza precise; consiglio di misurare la temperatura, puntando verso l’orecchio o verso la tempia. Ho poi provato a misurare la temperatura ambientale e ho notato che le misurazioni erano molto vicine a quanto riportavano altri termometri all’interno della casa, come quello del termostato. Infine ho trovato questo termometro a infrarossi Hylogy molto utile, per misurare la temperatura di smartphone o pc e per verificare se si stessero surriscaldando. Inoltre si può calibrare il termometro per renderlo più preciso e si possono memorizzare temperature precedenti.

Amazon

 

facebook-profile-picture

Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.

stepizzamiglio has 98 posts and counting.See all posts by stepizzamiglio

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: