Recensione router Synology RT2600ac.

Abbiamo testato il router RT2600ac del noto produttore di NAS Synology. Un router mascherato da NAS, il RT2600ac, successore del modello RT1900ac.

Leggendo le specifiche salta subito all’occhio quanto sia ottimo, adatto ad utenti alla ricerca di funzionalità avanzate, ma anche alle piccole aziende. Le funzionalità Wireless con il supporto MU-MIMO garantiscono la connessione di più dispositivi ad elevate velocità, mentre i controlli genitori SRM e il controllo traffico consentono la semplice gestione e sintonizzazione del traffico di rete.

Contenuto della confezione:

La scatola che lo contiene è in cartone riciclato, semplice come da tradizione Synology, con un adesivo lungo la parte frontale e posteriore che riporta il nome e i dettagli del prodotto.

Al suo interno, oltre al router subito disponibile, troviamo le 4 antenne, un cavo ethernet cat5, l’alimentatore e la guida rapida per l’installazione.  Interessante notare come l’alimentatore e il cavo ethernet posizionati all’interno di un secondo vano e insacchettati nel pluriball siano a tutti gli effetti più protetti del router stesso.

Retro scatola Synology RT2600ac
Scatola Synology RT2600ac
Retro scatola Synology RT2600ac
Retro scatola Synology RT2600ac

Materiali, design e feeling

L’hardware è racchiuso in un involucro nero in plastica delle dimensioni  di 77 mm x 280 mm x 169 mm per un peso di 700gr, la scocca è robusta ed è totalmente fanless, la dissipazione del calore generato avviene attraverso delle fessure ricavate nella stessa, e i piedini che lo tengono sollevato da terra hanno altezze differenti in modo da renderlo inclinato e facilitare così il ricircolo dell’aria.

Tutti i led di stato sono posizionati in linea nella parte frontale, e ci permettono di controllare lo stato delle 4 porte LAN, le 2 frequenze del Wi-Fi (una a 2.4 e una a 5 ghz) e ovviamente lo stato della WAN. Il vano per l’inserimento delle SD è posizionato sul frontale, mentre sul lato abbiamo il pulsante di espulsione sicura del disco e la porta USB3 per il collegamento di unità disco esterne. Completano il set di interfacce e pulsanti quelli per abilitare il WI-FI e il WPS.

Sul lato posteriore troviamo gli ingressi ethernet, wan, il jack dell’alimentazione e un ulteriore porta USB2, utilizzabile per connettere dongle 3g. Il feeling che si ha nel guardarlo lo rendono più adatto ad un abitazione che un ambiente di lavoro, in quanto non è troppo serioso. In ogni caso, risulta elegante.

Synology RT2600ac
Synology RT2600ac

Software, gestione e utilizzo

Menu principale SRM 1.1
Menu principale SRM 1.1

Il vero punto di forza di questo router è sicuramente il suo sistema di gestione. Infatti il nuovo sistema operativo, chiamato Synology Router Manager rispecchia per funzionalità e usabilità il Synology Disk Station Manager (DSM), ma con menu specifici per  settare i parametri router.  È una moderna interfaccia a finestre simile a quella dei vari OS per desktop. Si interagisce e ci si muove tra i vari menu con mouse e tastiera.  In altro troviamo una barra che mostra i totali di upload e download vicino al centro notifiche. È personalizzabile in alcune sue parti.

Centro notifiche SRM 1.1
Centro notifiche SRM 1.1
Opzioni SRM 1.1
Opzioni SRM 1.1

Per accedere all’interfaccia è sufficiente un browser, una volta autenticati ci ritroveremo all’interno del nuovo OS dove potremo configurare la parte router tramite il Centro connessioni di rete, che prevede :

  • Stato: tramite questa scheda sarà possibile avere il quadro generale del sistema.Centro controllo di rete

 

  • Wireless: per le impostazione dei parametri wireless, le frequenze attive, la banda, il tipo di sicurezza e la relativa key
  • Internet: settaggi riguardanti i metodi di connessione, tramite questa scheda è possibile impostare la funzionalità di fail over o balanced traffic, ma solo se si dispone di due linee.
  • Invio porta : per attivare le funzioni di port forwaring, server DMZ.
  • Rete locale
  • Controllo genitori: importantissimo per permettere una navigazione sicura per tutti i componenti della famiglia
  • Controllo traffico
  • Sicurezza
  • Modalità di funzionamento

 

SMART WAN

Merita un trafiletto la la tecnologia “SMART WAN” che consente di utilizzare insieme all’ingresso WAN anche la prima delle quattro porte Ethernet gialle (ETH1) (arrivando ad un totale di 2 Gbits) che possono servire in caso uno dei due cadesse – Failover – o essere ripartite (Load Blancing).

Pannello di controllo

Sezione utile per impostare account utenti, gestione di condivisione delle cartelle e le politiche di aggiornamento firware ( vedi sotto). Tramite le app mobile (vedi sotto) sarà possibile effettuare modifiche ad alcune di queste sezioni.

 

Aggiornamento OS SRM RT2600ac

Il router può essere configurato per eseguire aggiornamenti automatici oppure preparare il download e aspettare il comando da parte dell’utente. L’aggiornamento non è istantaneo, ma saremo sempre guidati e informati sul tempo rimanente e le operazioni da compiere.

Al momento della recensione l’ultima versione disponibile è la SRM 1.1.4-6509  rilasciata il 27 Aprile 2017.

 

Funzionalità NAS

Questa è la sezione dedicata alle funzionalità NAS: qui gestiremo i dispositivi di archiviazione collegati direttamente alle porte USB e all’ingresso SD del router. L’interfaccia SRM è in grado di gestire e visualizzare tutti i contenuti multimediali e non presenti negli HDD. Per il test dell’efficienza dello streaming ho utilizzando video,ovviamente residenti nel hard disk collegato, sia in FULL-HD a 60 fps, che 4K a 30 fps utilizzando sia in WI-FI che LAN. Lo streaming è apparso soddisfacente e l’audio sempre sincrono, anche quando i dispositivi connessi sono arrivati ad essere quattro.

Centro pacchetti

Lo store ufficiale per le applicazioni ad oggi risulta abbastanza spoglio con solo qualche app disponibile, ma la poca scelta ci permette di approfondirle singolarmente.

Download Station

  • Protocolli supportati: BT/HTTP/FTP/NZB/eMule
  • URL codificata supportata: Thunder/Flashget/QQDL
  • Supporto per l’interfaccia web Xunlei Lixian
  • Supporto per i collegamenti download condivisi da Xunlei Kuai
  • Download dei video della TV online con il software per il download dal web FLVCD
  • Aggiungere risorse RSS, creare download RSS e aggiornare le risorse RSS, aprire collegamenti esterni di feed RSS
  • Supporto per il download dai siti di hosting di file più conosciuti
  • Plugin per la ricerca BT per trovare i torrent online
  • Cartella guardati per monitorare i nuovi torrent e avviare automaticamente le attività di download
  • Estrazione automatica dei file scaricati
  • Programmazione avanzata per i download BT e eMule
  • Controllo della banda di download/caricamento (BT/eMule/FTP/HTTP/NZB)
  • Supporta il salvataggio di fino a 5 diversi risultati della ricerca con BitTorrent.
  • Visualizzazione delle anteprime per video e immagini BT

Server media

  • Server multimediale digitale conforme DLNA (DMS) e trasmette i media ai prodotti DLNA certificati.
  • Formati audio supportati: AAC, AIFF, APE, DSD, FLAC, M4A, Apple Lossless, MP3, Ogg Vorbis, PCM, WAV, WMA, WMA VBR, WMA PRO,
  • WMA Lossless (Le funzionalità di riproduzione effettive possono variare in relazione al client DLNA/UPnP)
  • Formati video supportati: 3GP, 3G2, ASF, AVI, DAT, DivX, DVR-MS, FLV, ISO, M2T, M2TS, M4V, MKV, MP4, MPEG1, MPEG2, MPEG4, MTS, MOV, QT, SWF, TP, TRP, TS, VOB, WMV,XviD, RMVB (Le funzionalità di riproduzione effettive possono variare in relazione al client DLNA/UPnP)
  • Formati immagine supportati: BMP, JPG (jpe, jpeg), GIF, ICO, PNG, PSD, TIF (tiff), UFO
  • Supporto per la transcodifica video MKV (remuxing video H.264) per SONY TV e PS3
  • Transcodifica audio APE/FLAC/OGG/AIFF/AAC/ALAC
  • Menu DLNA personalizzabile

VPN Plus Server

Crea VPN con funzionalità avanzate

  • Servizi VPN esclusivi di Synology: Synology SSL VPN e WebVPN senza client
  • Servizio Site-to-Site VPN: fornire connessioni sicure fra le reti in più posizioni fisse tramite Internet
  • Servizi VPN standard: SSTP VPN, OpenVPN, L2TP/IPSec VPN e PPTP VPN
  • Gestioni: Autorizzazioni utente/gruppo, monitoraggio e controllo del traffico VPN e registri di gestione/connessione

Cloud Station Server


Utile servizio per la condivisione dei file che consente di sincronizzare i file tra il Router Synology centralizzato e diversi computer client, dispositivi mobile e Synology NAS. 

Intrusion Prevention

  • Ispezione del traffico Internet per rilevare ed eliminare pacchetti pericolosi
  • Registrazione di eventi di rete e offerta di analisi statistica per fonti pericolose
  • Invio di notifiche di avvisi
  • Autorizzazione di aggiornamenti manuali e automatici per una maggiore protezione

VPN Server


VPN Server offre una soluzione VPN semplice da usare che trasforma la Synology NAS in un server VPN, offrendo un metodo sicuro per eseguire la connessione a una LAN privata da una posizione remota. Sono supportati tutti i servizi PPTP, OpenVPN e L2TP/IPSec.

  • Protocolli VPN supportati: PPTP, OpenVPN, L2TP over IPSec
  • Elenco connessioni e gestione
  • Registro connessioni per audit trail
  • Abilitare le connessioni VPN sulla porta LAN selezionata
  • Impostazione dei privilegi per consentire le connessioni VPN per gli utenti scelti
  • Autenticazione PPTP: MS-CHAP2 e PAP
  • Modalità crittografia: Nessun MPPE, MPPE (40 o 128 bit), MPPE (128 bit)
  • Supporto DNS PPTP manuale
  • Compressione trasmissione OpenVPN
  • Consultare le connessioni massime per i diversi modelli

DNS Server


Domain Name System (DNS) aiuta gli utenti a trovare le applicazioni Internet, computer o altri dispositivi di rete traducendo i nomi di dominio in indirizzi IP. Con DNS Server, la DiskStation può ospitare diverse zone così come fornire i servizi di risoluzione di nome e indirizzo IP.

  • Zona master e zona slave
  • Inoltro e decodifica risoluzione del dominio
  • Record NS, A, AAAA, CNAME, MX, SPF, SRV, TXT
  • Chiavi TSIG (firma trasferimento)
  • Split-horizon DNS

 

Synology RT2600ac scheda pacchetti installati

PDF del produttore:

Link alla guida utente
Link al datasheet

 

Conclusioni

Il router Synology RT2600ac ha soddisfatto pienamente le aspettative, risulta sicuramente un ottimo prodotto per un utilizzo domestico ma è necessario conoscere e comprenderne le potenzialità. Non è economico e nella sua fascia di prezzo ci sono diversi concorrenti in commercio con funzionalità wireless triband ma sinceramente nelle mie prove non ne ho mai sentito il bisogno, il segnale WI-FI è sempre stato forte ed omogeneo, il sistema di bilanciamento traffico e il MU-MIMO permettono un ottima ripartizione della banda a tutti i dispositivi connessi. Perde un in ambito professionale per le sole 4 porte gigabit disponibili, ma un piccolo ufficio potrebbe giovare delle funzionalità NAS e del centro software.

Per non appesantire troppo la recensione del router,  alcuni aspetti legati alle funzionalità di SRM non sono state approfondite adeguatamente, reputo però il sistema di gestione Synology molto interessante e degno di essere recensita in maniera approfondita, se questo è un argomento di vostro interesse, scrivetelo nei commenti.. e la realizzeremo!

 

Synology RT2600ac
Synology RT2600ac

Synology RT2600ac

Salvatore Racano

Cresciuto tra robot e zaini protonici, appassionato di scienze, tecnologia e informatica. Ho iniziato ingegneria con l'idea di costruirne un androide per conquistare il mondo, ma l'ho finita sviluppando gestionali. Ma non mi arrendo... tengo i soldi da parte aspettando che Google metta in vendita un kit di assemblaggio. Il mio motto è: non rimandare a domani quello che puoi disassemblare oggi.

Pubblicità