Recensione Modem/Router Fritz!Box 3490

Il modem/router Fritz!Box 3490, lanciato come top di gamma nella primavera 2015 dall’azienda tedesca AVM, prima di iniziare la recensione devo dire che è stato il miglior modem/router che abbia mai avuto sopratutto perchè si distingue dai suoi rivali per la sublime interfaccia grafica che è stata molto ottimizzata, la possibilità di utilizzare senza troppe scocciature il modem come server NAS e il magnifico FRITZ!OS che tra l’altro riceve anche aggiornamenti dove vengono patchati bug ecc…

Questo slideshow richiede JavaScript.

All’interno della confezione di vendita ho trovato:

  1. FRITZ!Box 3490
  2. alimentatore
  3. cavo di collegamento DSL di 4 metri
  4. cavo LAN di 1,5 m (conforme al standard CAT 5e)
  5. istruzioni di installazione

Parlando di design il modem è molto simile a tutti gli altri FRITZ!Box, insomma sempre lo stesso rosso e sui lati il tradizionale grigio metallizzato, non pesa molto e comunque ha un design molto simaptico.

Il Fritz!Box 3490 è un modem/router dual band (2.4 GHz/5 GHz) e riesce ad utilizzare entrambe le bande in simultanea con una velocità massima di 450Mbit/s e 1300Mbit/s; ho eseguito vari speedtest utilizzando la banda da 5 GHz che utilizza una velocità di collegamento con il dispositivo di ben 866Mbps e i risultati sono stati distinti!
Come provider ho Fastweb e ho un contratto FTTH (Fiber to the home) 100MB/s download 50MB/s upload.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Comunque frontalmente possiamo trovare ben 5 LED che indicano lo stato di operatività del nostro modem e anche due pulsanti, uno per effettuare un collegamento WPS e l’altro per disattivare o attivare la rete WI-FI.
Sulla parte posteriore invece troviamo quattro porte LAN, tutte supportano una connessione gigabit, la porta LAN 1 è utilizzabile anche come porta WAN per una connessione in cascata ad un modem già esistente, in modo da poter utilizzare il modem anche come router in caso di necessità, l’ingresso per la linea DSL per una connessione diretta, e una porta USB 3.0 che ci permette di collegare hard disk esterni, SSD, stampanti e chiavette con SIM destinate alla connessione 3G o 4G. Il FRITZ!Box 3490 è dotato infine di una seconda presa USB 3.0 posta lateralmente.

fritzbox_3490_anschluesse_it_620x420

Andando ad analizzare la scheda tecnica possiamo notare che integra il nuovo protocollo AC e una CPU più potente di nuova generazione, il FRITZ!Box supporta qualsiasi tipo di connessione DSL e il Vectoring delle linee VDSL che se implementato dal provider, permette di incrementare la banda internet utilizzabile da 50 a 100 Mbit/s, riducendo nettamente le interferenze tra i cavi di rame ed ottimizzando e incrementando notevolmente in questo modo la vostra connessione connessione.

Collegando semplicemente un HDD oppure un SSD ad una delle 2 porte SUB 3.0 si può usufruire di FRITZ!NAS dove in pratica abbiamo un server multimediale senza comprare NAS dedicati oppure un Raspberry con Kodi, insomma una grandissima comodità inclusa nel prezzo del modem!
A momenti un allin-one!

Infine vi parlo di FRTIZ!OS, ottimo OS per modem/router pur essenndo un OS proprietario, una UI ergonomica e molto user-friendly infatti grazie alla user interface che ingloba lo setterete in pochissimi minuti con estrema facilità e vi introduco un’intelligentissima funzionalità ovvero la possibilità di dare la connessione agli ospiti per un certo limite di tempo ma anche quella di poter decidere un tetto massimo di dati utilizzati per ogni dispositivo.

Dopo aver settato il nostro modem troveremo una moltitudine di grafici che faranno impazzire gli amanti della statistica, oltre ovviamente a mille altre funzioni come il parental control, servizio Push, contatti basati sul cloud, memoria online, modalità avanzata per le opzioni di impostazione speciali, guida con ricerca a tutto testo ecc…

Poi se siete soliti a passare molto tempo in casa potete sfruttare ancora di più il vostro modem con la FRITZ!App per le chiamate wireless nella rete domestica, per l’accesso ai file da remoto, il controllo di lettori ed altro (Android e iOS).

Commento finale

Non ho mai avuto alcun problema con questo modem/router e lo consiglio a chiunque giornalmente carica o scarica una grande mole di dati o comunque ne fa un uso hardcore.

 

Davide Palmieri

Davide Palmieri è nato a Torino il 2 Ottobre del 2000, già dopo qualche anno dalla nascita inizia ad utilizzare il PC e ad appassionarsi sul mondo tecnologico e informatico. Attualmente è il CEO di TechnoBlitz.it, oltre ad essere anche il fondatore e il recensore principale lavora come Beta Master presso varie aziende.

wp_7320262 has 92 posts and counting.See all posts by wp_7320262

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: