Pokemon Go sbarca su iOS e Android

Da anni, i videogiochi sui Pokemon, sono sempre stati rilasciati per console Nintendo. I primi proprio erano per il leggendario GameBoy, fino ad arrivare alle moderne DS in 3D.

Oggi, invece, è avvenuta la svolta. Pokemon Go, sarà infatti disponibile anche per iOS e Android.

Il gioco era stato rilasciato in versione Beta negli Stati Uniti già nel mese di Maggio.

L’applicazione sarà disponibile negli store a rotazione. Prima è toccato agli Stati Uniti, ora è il turno dell’Italia.

Pokemon Go è un free-to-play ma fino ad un certo punto

Un’altra differenza del nuovo capitolo è che per la prima volta è stata attuata la formula free-to-play. Come potete ben sapere, negli altri giochi, in passato si comprava il gioco per intero ed il prezzo includeva tutti i contenuti del gioco. Con questa nuova modalità che si sta diffondendo negli ultimi anni, il gioco si può scaricare gratis. È possibile anche giocare senza pagare niente, ma per avere i contenuti più esclusivi, dovrete mettere mano al portafogli reale. Il gioco presenta una nuova grafica, molto più reale, tipica dei migliori giochi per smartphone.

Il gioco tra i vari difetti c’è da rilevare l’elevato consumo che causa alla batteria. Un altro difetto, al momento, è che le prestazioni del telefono diminuiscono progressivamente col passare del tempo nell’app.

Attualmente il gioco non è disponibile sugli store italiani, ma è possibile scaricare l’apk.

Via

facebook-profile-picture

Ciro Esposito

Il mio nome è Ciro e ho varie passioni: i motori, la tecnologia e scrivere articoli. Ho scelto quindi di unire la passione per la tecnologia con quella della scrittura.

ciro-esposito has 109 posts and counting.See all posts by ciro-esposito

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: