Pokemon Go in continua espansione.

E’ passato oltre un mese dal lancio ufficiale di Pokemon Go, il gioco che ha stregato la maggior parte di possessori di smartphone, ma la diffusione dell’applicazione sembra non conoscere battute d’arresto.

Dopo la disponibilità in Brasile, nel quale era attesissimo dagli atleti e dai visitatori dei Giochi Olimpici, ora il Gioco è stato ufficialmente rilasciato anche in altri 15 paesi, tutti facenti parti della zona ASIA e OCEANIA. Quello che però colpisce è che, nonostante l’enorme diffusione e un numero di download incalcolabile, il gioco sia al momento ancora non è stato rilasciato in tre grossi paesi asiatici: Cina, India e Corea!!!

Probabilmente si tratta di una scelta studiata a tavolino in quanto, l’enorme potenziale quantità di giocatori di questi tre mercati, potrebbero mettere a serio rischio la tenuta dei server della società, che già avevano mostrato segni di cedimento nei primi giorni di rilascio. Ufficialmente però la Niantic, la società che ha sviluppato il gioco insieme alla Nintendo, ha dichiarato che per la Cina esistono problemi con i regolamenti molto restrittivi per questo tipo di app mentre per la Corea del Sud ci sarebbero problemi per gli accessi limitati ai dati di Google Maps che ci sono in quel paese (legato ai dissidi con la Corea del Nord).

Ricordiamo infatti che il gioco è basato sulla geolocalizzazione.

ARRIVANO I PRIMI DIVIETI

Non solo notizie positive però per Pokemon Go, dopo alcuni divieti arrivati da siti specifici, c’è il primo paese che ha completamente bandito e vietato il gioco: si tratta dell’IRAN. Come riportato da alcune testate giornalistiche (tra cui la BBC) nel paese il gioco sarebbe stato tassativamente vietato per non meglio specificati “motivi di sicurezza”.

Inoltre in Thailandia, uno dei paesi dove è stato appena rilasciato, il governo stesso ha dichiarato che il Palazzo Reale, i Templi Buddisti e gli Ospedali del paese sono luoghi dove non si dovrebbe andare ” a caccia”.

In definitiva, a oltre un mese dal lancio la POKEMON GO MANIA non accenna ad arrestarsi.

Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.

luigi-marra has 246 posts and counting.See all posts by luigi-marra

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: