OnePlus X: iniziato il roll-out di Marshmallow

Grandi notizie per i proprietari dell’OnePlus X, la compagnia cinese ha, infatti, appena cominciato il rilascio della Rom OxygenOS 3.1.2 per questo particolare smartphone.

Vi abbiamo già riportato che la OnePlus sta lavorando per portare Android Nougat sull’OnePlus 3 e Marshmallow sull’OnePlus X, ma si era detto che questi update sarebbero arrivati negli ultimi giorni della prossima settimana.

Sorprendentemente, OnePlus ha prontamente rilasciato la prima build ufficiale della Rom con MarshMallow per OnePlus X. Stando alla compagnia cinese, i proprietari di OnePlus X con la OxygenOS 2.2.3, 3.1.0, 3.1.1 potranno installare l’update alla versione 3.1.2 senza dover passare per versioni più vecchie della OxygenOS.

Nel caso vi stiate chiedendo quali nuove feature e miglioramenti avrete, qui sotto riportiamo le principali novità che OnePlus ha già confermato.

Prima di tutto, OnePlus X vedrà un nuovo e migliorato launcher, che include un nuovo pacchetto di icone, nuove customizzazioni per la UI della Google Search Bar, tutto questo accompagnato da un nuovo design del gestore dei wallpaper. Anche Shelf UX è stata migliorata e vede nuove implementazioni, per esempio da ora sarete in grado, tenendo premuto gli elementi, di riordinarli o rimuoverli.

Per quanto riguarda i settaggi, OnePlus ha implementato a dovere la possibilità (nativa in Android MarshMallow) di gestire i permessi delle applicazioni, insieme a nuove impostazioni e opzioni di customizzazione dello slider per le notifiche. Inoltre saranno incluse 2 nuove app, OnePlus Music Player e OnePlus Gallery.

Su lato della sicurezza, OnePlus ha aggiunto la patch di sicurezza di Ottobre per Android, in più, oltre a queste nuove features, la compagnia cinese ha assicurate che questo update dovrebbe risolvere i problemi più noti e incrementare le perfomance del device.

Bisogna comunque tenere in mente che questo update OTA sarà rilasciato a scaglioni, il che significa che non tutti i possessori di OnePlus X avranno la notifica allo stesso momento.

In più, l’update non perfetto al 100%, come già ha confermato OnePlus ci sono dei problemi relativi alle app di Facebook e Messenger. Sembra, infatti, che bisognerà dare manualmente il permesso di utilizzo dello storage alle due applicazioni o queste semplicemente andranno in crash appena proveranno ad utilizzare la fotocamera e quindi a salvare la foto appena scattata nello storage.

E voi passerete a MarshMallow o aspetterete qualche build ancora migliore?

Via

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: