OnePlus 3: aggiornate ad Android 7 con CyanogenMod 14 – Guida

Come già sappiamo OnePlus 3 è uno tra gli smartphone più supportati dalla community e facilmente modificabili.

Grazie al fatto che la modifica del software non invalida la garanzia, tutti gli smartphone OnePlus e in particolare OnePlus 3, ricevono sempre in anteprima gran parte delle ROM più recenti. È infatti stato uno tra i primi smartphone a ricevere alcune prima beta, anche abbastanza stabili, di Android 7.0.

In questa guida tratteremo in particolare dell’installazione di CyanogenMod 14, una tra le ROM più conosciute ed apprezzate, basata su Android 7 Nougat. Precisiamo comunque che si tratta di build in versione beta, di conseguenza non sarà difficile riscontrare bug, sebbene gli utenti segnalino solamente pochi bug irrilevanti.

 


 

Guida all’installazione

 

Prerequisiti:

Innanzitutto è necessario eseguire un backup di musica, immagini, contatti, conversazioni e tutti i dati contenuti nel vostro smartphone: questa procedura andrà a resettare il vostro smartphone ai dati di fabbrica, cancellando tutto ciò che si trova nella memoria interna. Sebbene attenendosi alla guida non si rischia alcun tipo di problema, noi di TechnoBlitz non ci assumiamo alcuna responsabilità riguardo guasti o malfunzionamenti.

Fatto questo occorre:

  • Bootloader sbloccato con l’ultima versione della recovery TWRP;
  • OnePlus 3, con almeno il 40% di carica residua.

 

Procedimento:

  • Se non avevate ancora modificato il vostro smartphone, sbloccate il bootloader ed installate l’ultima versione di TWRP (Qui la guida);
  • Scaricate il pacchetto ROM e il pacchetto Google Apps. Copiateli quindi nella memoria dello smartphone, in una cartella a portata di mano;
  • Abilitate l’opzione Riavvio avanzato (si trova all’interno delle Opzioni sviluppatore, attivabili tappando 7 volte su Numero Build in Info sul telefono);
  • Riavviate lo smartphone: vi chiederà se volete riavviare in Recovery o in Bootloader, voi scegliete Recovery;

 

OnePlus 3, recovery

 

  • Nella recovery cliccate Wipe > Advanced Wipe e spuntate le voci Dalvik, Cache, System e Data;
  • Adesso tornate nella home (basta premere il tasto Home) e cliccate Install;
  • Cercate e selezionate il pacchetto ROM. In questa schermata selezionate Add more zip, quindi cercate e selezionate il pacchetto Google Apps;
  • In questa schermata fate uno swipe in basso per installare tutto;
  • A fine procedura, cliccate su Reboot system now;
  • Adesso lo smartphone si riavvierà nel nuovo sistema operativo. Per il primo avvio potrebbe impiegare qualche minuto in più

 

 

Vi piace la nuova versione di Android o avete trovato dei bug? Per ogni dubbio o chiarimento commentate pure.

 

Via

Gabriele Meli

Mi chiamo Gabriele Meli. Studente allo scientifico e amante della tecnologia in generale, mi interesso principalmente del modding su android e dell'installazione di sistemi operativi su PC, ma anche in generale di tutto ciò che riguarda PC, smartphone e tablet, sebbene anche i videogiochi prendano una buona fetta del mio tempo libero.

gabriele-meli has 15 posts and counting.See all posts by gabriele-meli

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: