Nexus Launcher diventa Pixel Launcher

Nelle ultime ore arrivano nuove conferme sull’abbandono del brand Nexus da parte di Google, in favore del nuovo marchio Pixel. Infatti avevamo già visto il tablet Pixel C e i nuovi smartphone marchiati Pixel, come successori dei Nexus 5X e 6P, ma ora anche il launcher di Google ha cambiato nome, passando da Nexus Launcher a Pixel Launcher.

Google Pixel Launcher

In particolare nell’ultima versione del launcher di Google, l’applicazione viene installata come Pixel Launcher, ma mantiene quasi invariate le caratteristiche grafiche della versione precedente. Infatti troviamo le cartelle rotonde e la barra di ricerca che si apre con uno scorrimento. L’unico cambiamento sembra essere l’icona di Google Calendario, che diventa interattiva, mostrando la data corrente. L’applicazione è stata mostrata inizialmente su Twitter da un noto leaker, ma in poche ore è stato caricato il file APK su Internet.

Al momento il nuovo Pixel Launcher si può scaricare e installare solo tramite file APK, su qualsiasi smartphone Android, mentre la presentazione ufficiale dovrebbe coincidere con la presentazione dei nuovi smartphone Pixel, tra meno di un mese. Tuttavia per poter installare il launcher correttamente sono necessari i permessi di root, poiché il file va installato nella partizione di sistema.

Non è stato comunicato per quali dispositivi sarà resa ufficialmente installabile. La nuova interfaccia potrebbe addirittura venire inclusa sui vecchi Nexus in un futuro aggiornamento OTA, perciò non rimane che aspettare. Per gli altri smartphone Android potrebbe essere resa disponibile tramite un’applicazione su Google Play Store.

Nuovi dispositivi Google

Insieme a Pixel e a Pixel XL, il 4 ottobre, saranno presentati anche un visore della realtà virtuale, forse chiamato Daydream View, e la terza generazione di Chromecast, con supporto allo streaming 4K Ultra HD. I due smartphone, Marlin e Sailfish, dovrebbero vantare caratteristiche tecniche di tutto rispetto, come gli ultimi processori Qualcomm Snapdragon e il nuovissimo Android 7.0 Nougat, da poco disponibile sui dispositivi Nexus più recenti.

Via

facebook-profile-picture

Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.

stepizzamiglio has 99 posts and counting.See all posts by stepizzamiglio

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: