Maserati aggiunge Android Auto su tre modelli

Android Auto

Maserati, noto produttore italiano di supercar già da vari mesi sta supportando e testando Android Auto, ma il tridente italiano non ha ancora dato la disponibilità ai suoi clienti di acquistare una vettura con Android Auto oppure di aggiornarla.
Però abbiamo la conferma che entro pochi mesi avremo la conferma del binomio Maserati-Android dato che questo giovedì tre modelli sono stati aggiunti alla lista ufficiale delle auto in test.

  1. Maserati Levante
  2. Maserati Ghibli (Berlina)
  3. Maserati Ghibli (Quattroporte)

L’unica che per ragioni ignote non sta riuscendo ad ottenere Android Auto è la fantastica Maserati Granturismo, un vero peccato se i proprietari di questa autovettura non riusciranno ad aggiornarla!

Purtroppo non si conosce ancora molto, sull’elenco di Android Auto sul sito di Google i tre modelli del tridente sono stati aggiunti, ma non sappiamo ancora quali modelli avranno la possibilità di essere aggiornati e da quando i clienti avranno la possibilità di acquistare una Maserati con Android Auto, molto probabilmente non più tardi del 2018 visto che ad esempio la Ghibli che è già in commercio è stata aggiunta alla lista.

Comunque rimane da notare il fatto che Google abbia scelto proprio una Maserati come auto dimostrativa del progetto al Google I/0 con tanto di display 4K e Android Nougat come OS.

Davide Palmieri

Davide Palmieri è nato a Torino il 2 Ottobre del 2000, già dopo qualche anno dalla nascita inizia ad utilizzare il PC e ad appassionarsi sul mondo tecnologico e informatico. Attualmente è il CEO di TechnoBlitz.it, oltre ad essere il fondatore è anche un Junior Pentester e Arbitro Effettivo presso la sezione A.I.A di Torino.

Pubblicità