Lineage OS: cos’è e come installarla – Guida

Lineage OS è una Custom ROM, nata dopo la morte di CyanogenMod. Gli sviluppatori di CyanogenMod hanno infatti deciso di migrare verso un nuovo OS a causa dell’instabilità interna di Cyanogen Inc. che potrebbe portare alla vendita della stessa.

Attualmente è in fase beta: la ROM è già stabile, provenendo dalle nightly di CyanogenMod. Tuttavia non ha molte funzionalità in più ed inoltre non ha ancora raggiunto lo status ufficiale.

Nei thread su XDA si trovano già molte build per molti smartphone, principalmente quelli già supportati da CyanogenMod stessa. Non essendo ufficiali, gran parte di queste hanno alcune aggiunte particolarmente interessanti, come  l’engine per i temi e le gestures.

L’installazione si esegue come quella della CyanogenMod. Dunque chi è abituato ad installare Custom ROM sul proprio dispositivo non incontrerà alcuna difficoltà. Per chi avesse già CyanogenMod installata nel proprio dispositivo, è possibile installare Lineage OS da TWRP senza formattare la memoria interna.

Per rendere funzionante Lineage OS è necessario installare anche un pacchetto di Google Apps. Scegliete sempre la corretta versione Android della ROM che andrete ad installare e la corretta architettura (genericamente ARM è per 32bit, ARM64 è per 64bit, x86 è per i dispositivi Intel). La grandezza ideale è Pico, mentre Nano include anche le funzioni di Google Now.

In questa pagina potrete trovare tutti i link ai download per molti dispositivi supportati (non ufficialmente per ora).

Passiamo dunque alla guida all’installazione.

Lineage OS: installazione

NOTA: eseguendo qualunque modifica software, la garanzia viene invalidata e il produttore potrebbe rifiutarsi di eseguire qualunque riparazione. Tuttavia ricordiamo che rimuovendo ogni modifica il produttore potrebbe accettare il dispositivo. Modificando invece il software di qualunque smartphone OnePlus, Nexus e Pixel non si invalida la garanzia.

Prima di procedere effettuate un backup. Queste procedure resettano il dispositivo, cancellando dati e app.

In base al firmware preinstallato sul proprio dispositivo, esistono diversi metodi di installazione.

Caso 1: Firmware Stock

Se non avete mai modificato il vostro dispositivo o avete installato soltanto Root e TWRP, questo è il vostro caso.

Innanzitutto se non l’avete fatto in precedenza, è necessario sbloccare il bootloader ed installare una TWRP compatibile. Per fare ciò, cercate un guida adatta esclusivamente per il vostro dispositivo. Non utilizzate mai guide e files fatti per dispositivi diversi dal vostro.

Appena installata la TWRP, riavviate in essa.

  • Assicuratevi che il pacchetto della Lineage OS e delle Google Apps siano all’interno dalla memoria del vostro dispositivo;
  • Andate in Wipe > Advanced Wipe e selezionate System, Cache, Data, Dalvik Cache/ART, quindi continuate con uno swipe in basso;
  • Adesso tornate alla Home della TWRP, quindi selezionate Install e cercate il pacchetto della Lineage OS;
  • Selezionandolo si accede alla schermata di installazione: fate uno swipe in basso per confermare;
  • Ritornate alla Home della TWRP e riselezionate Install. Cercate il pacchetto delle Google Apps, selezionatelo e fate uno swipe in basso per confermare.
  • Alla fine dell’installazione potrete riavviare e godervi la nuova Lineage. Il primo avvio potrebbe impiegare qualche minuto in più

 

Caso 2: CyanogenMod preinstallata

Come accennato prima, è possibile installare Lineage OS sopra CyanogenMod senza effettuare alcun reset. Si installa come una normale nightly:

  • Riavviate in TWRP ed andate in Install;
  • Selezionate il pacchetto di Lineage ed installatelo tramite uno swipe in basso;
  • Ritornate in Install, selezionate il pacchetto delle Google Apps e di confermate con uno swipe;
  • Alla fine della procedura di installazione cliccate su Wipe Cache/Dalvik Cache e riavviate (Reboot). Il primo avvio potrebbe durare qualche minuto in più.

 

Caso 3: Custom ROM diversa da CyanogenMod preinstallata

Nel caso in cui aveste già installato un’altra ROM, è necessario eseguire un reset completo dei dati, quindi potete procedere all’installazione di Lineage.

  • Assicuratevi che il pacchetto della Lineage OS e delle Google Apps siano all’interno dalla memoria del vostro dispositivo;
  • Andate in Wipe > Advanced Wipe e selezionate System, Cache, Data, Dalvik Cache/ART, quindi confermate con uno swipe in basso;
  • Andate in Install e cercate il pacchetto della Lineage OS;
  • Selezionatelo e confermate con uno swipe in basso;
  • Ritornate su Install, cercate il pacchetto delle Google Apps, selezionatelo e fate uno swipe in basso per confermare;
  • Alla fine dell’installazione potrete riavviare e godervi la nuova Lineage. Il primo avvio potrebbe impiegare qualche minuto in più.

 

Conclusioni

Attualmente Lineage OS non si discosta molto da CyanogenMod, tuttavia a nostro parere vale la pena provarla. La ROM è sempre abbastanza fluida, segno del fatto che gli sviluppatori si stiano impegnando.

Voi invece la proverete o preferite altre ROM? Per ogni dubbio commentate e per non perdervi nessuna nostra news, seguite il nostro canale Telegram.

Gabriele Meli

Mi chiamo Gabriele Meli. Studente allo scientifico e amante della tecnologia in generale, mi interesso principalmente del modding su android e dell'installazione di sistemi operativi su PC, ma anche in generale di tutto ciò che riguarda PC, smartphone e tablet, sebbene anche i videogiochi prendano una buona fetta del mio tempo libero.

  • davide teodori

    Ottima,io sono passato dalla cyano 13 a questa in un attimo,peccato che ho perso google now, ma in sintesi sembra molto stabile,fluida e la batteria non ne risente

    • Gabrius99

      Per Google now prova ad installare le OpenGapps Nano, che lo includono nel sistema

      • davide teodori

        Avevo già installato le gapps nano,ma ho risolto in automatico con il nuovo update,sicuramente era un problema della versione,e per il momento sembra non avere bug,anche la batteria dura piú dell’ultima nigthly che avevo della cm13

  • Elisabetta Confalonieri

    Ciao, scusate l’ignoranza….ho uno Zuk z1 versione Cyanogen OS 12.1-YOG4PAS9IG versione Android 5.1.1…..che dovrei fare??

    • Gabrius99

      Ciao 🙂 Se non hai mai modificato il tuo smartphone ti consiglio il caso 1. Se invece hai già sbloccato il bootloader ed installato la TWRP puoi utilizzare il caso 3

      • Elisabetta Confalonieri

        Figurati…non so nemmeno cosa sia il bootloader! Farete anche una guida più dettagliata??

        • Elisabetta Confalonieri

          Oppure sai dirmi dove trovarne una? Grazie!!

          • Gabrius99

            In questi giorni faremo probabilmente una guida per il modding su zuk z1, continua a seguirci per aggiornamenti 😀

          • Elisabetta Confalonieri

            grazie!

      • Elisabetta Confalonieri

        Oppure sai dirmi dove trovarne una? Grazie!!!

  • Interessante l’articolo. Ma per qualche persona come me che ha tutto in stock,e non è molto pratica in queste cose… ci sarà un video guida ?! Grazie

    • Gabrius99

      Presto inizieremo anche con le video guide, in modo da semplificare le procedure. Grazie per l’interesse 🙂

      • Ti ringrazio aspetterò con ansia un vostro video guida per il caso 1 avendo un oneplus one in stock e quindi cyanogen OS.

  • Per chi la cyanogen os può installarla senza perdere niente oppure deve fare tutto da capo?

    • Gabrius99

      Cyanogen OS è un po’ diversa da CyanogenMod ed è una rom stock generalmente, quindi ti consiglio di utilizzare la procedura al Caso 1, per i firmware stock