Ecco le migliori schede video per tutte le tasche

Il PC da gaming è sicuramente la piattaforma di gioco più personalizzabile e adattabile alle proprie esigenze e al proprio budget. Infatti, anche senza spendere grandi somme di denaro per una scheda video, è possibile giocare a livelli accettabili. In questa guida vi consiglierò le scelte di schede video più adatte, a seconda della fascia di prezzo e delle prestazioni.

Scelta minima per il gaming

Per i coloro i quali hanno un budget limitato per scegliere i componenti del proprio PC da gaming, ma che vogliono giocare almeno in Full HD, la scelta cade sicuramente sulla scheda video Nvidia GTX 1050, che si può trovare su Amazon a circa 130 euro. In alternativa si può scegliere la Radeon RX 460, che offre però prestazioni leggermente inferiori. Queste schede video consentono di giocare in Full HD, rinunciando a dettagli molto elevati, in molti giochi. Queste schede sono pensate prevalentemente per giochi MOBA o sportivi, che richiedono meno potenza di calcolo rispetto ad altri generi. La differenza di prestazioni tra GTX 1050 e GTX 1050 Ti, non giustifica la differenza di prezzo, perciò la scelta migliore è la versione non Ti.
[maa id=”1″]

Migliori schede video per giocare in Full HD

Il Full HD rimane ancora oggi una delle risoluzioni più diffuse tra i videogiocatori. Per giocare a tutti i titoli in Full HD, senza rinunciare a dettagli elevati, Anti-Aliasing e altre funzionalità, è necessaria una modesta potenza di calcolo. La scelta ricade quindi sulla Nvidia GTX 1060 da 6 GB o sulla Radeon RX 480 da 8 GB, entrambe ottime schede video, anche se nei giochi DirectX 12 la scheda di AMD Radeon è molto ben ottimizzata. Entrambe le schede si trovano su Amazon a circa 300, a seconda del modello.

Per chi vuole spendere un po’ meno, rinunciando a qualche dettaglio, consiglio la scheda video Radeon RX 470 da 4 GB, che, pur costando di meno (200/220 euro), garantisce prestazioni non di molto inferiori a quelle della RX 480.

Migliori schede video per giocare in risoluzione 2K

La risoluzione 2K è un’ottima via di mezzo tra il costoso 4K e il comune Full HD. Per poter ottenere il massimo dai giochi in 2K è necessaria una scheda video potente. La scelta ricade principalmente sulla Nvidia GTX 1070, che domina la fascia del 2K a dettagli elevati. Una vera alternativa AMD al momento non è presente, dato che saranno le GPU Vega a posizionarsi in questa fascia. Per il momento si può optare per una R9 Fury X, che è della scorsa generazione. La scheda video di Nvidia si posiziona nella fascia 450/500 euro, anche se alcune versioni costano di meno, mentre il prezzo della R9 Fury X è superiore ai 500 euro.

Migliori schede video per giocare in risoluzione 4K e con VR

In questa fascia di prestazioni la regina è sicuramente la Nvidia GTX 1080, che non ha una vera concorrenza. Grazie a questa scheda è possibile spingersi in 4K a dettagli abbastanza alti e utilizzare un visore come Oculus Rift o HTC Vive senza problemi. Per chi non è fermato dal budget è presente anche la Nvidia Titan X, molto più costosa (900/1000 euro). La GTX 1080 si può trovare a circa 700 euro in media, anche se alcune versioni sono più economiche.

Stefano Pizzamiglio

Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.

    Close