Huawei primo produttore di smartphone in Italia, Samsung smentisce

Huawei ha avuto negli ultimi anni un’impennata nel mercato degli smartphone. Questo grazie ai prodotti di ottima qualità a prezzo più basso rispetto ai rivali. Secondo quanto riporta Kantar Worldpanel, una società internazionale che approfondisce i dati riguardo i consumatori, Samsung ha dimezzato le vendite mentre Huawei è balzata in testa per il maggior numero di vendite.

Statistiche di Huawei e Samsung

Gli analisti italiani riportano che il produttore cinese è balzato in testa ai produttori con un’influenza sul mercato del 27.3%, aumentando del 15.2% il profitto rispetto ad un anno fa.

Al contrario, Samsung, ha subito delle perdite pari al 40.6% rispetto all’anno precedente che ha causato una riduzione dell’influenza sul mercato (solo 24.7%).

L’azienda cinese fa sapere che la loro percentuale registrata è ferma al 23.6%. Tuttavia, il presidente della Samsung Electronics Italia, Carlo Barlocco, afferma che i dati di Kentar non sono affidabili perché sin dal 2011 sono leader indiscussi (queste le sue testuali parole) del mercato smartphone italiano.

A livello mondiale, invece, Huawei si classifica solo al terzo posto dietro ad Apple e Samsung, anche se è in risalita sugli avversari. Sempre a livello mondiale, Huawei ha avuto un aumento del 23%, mentre Apple e Samsung hanno avuto perdite rispettivamente di 5.3% e 13.5%.

Un incredibile risultato positivo è stato ottenuto da Vivo e Oppo che registrano un aumento, rispettivamente, del 102.5% e 121.6%.

Via

Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.

Pubblicità