Hackerata la Tesco Bank nel Regno Unito

Tra tutti i servizi online che ci sono ai giorni nostri, ci si aspetterebbe che almeno quelli Bancari, legati ai nostri conti correnti, siano i più sicuri possibile. Di norma è così ma, come in tutte le cose, ci sono delle eccezioni o eventi che fanno nascere dei dubbi. E’ il caso di quanto accaduto alla Tesco Bank, che ha confermato di aver subito, nel Regno Unito, un attacco informatico.

Hacker prelevano soldi dai conti Tesco Bank

Secondo quanto rivelato dalla stessa banca, su 40000 conti correnti controllati, su circa 20000 ci sarebbero stati dei prelievi fraudolenti, per somme anche di diverse centinaia di sterline.

Ovviamente la banca è corsa ai ripari, congelando tutti i servizi di pagamento online legati direttamente al conto corrente ma, ormai, il danno è già stato fatto.

Tesco Bank

Attualmente i correntisti possono utilizzare solo le carte dotate di chip e di pin personale per prelevare contanti. Anche le normali attività come addebiti diretti per bollette e pagamenti vari non sono interessati dal blocco.

Non è la prima volta

Attualmente non c’è ancora certezza sulla natura dell’attacco. Ma la Telco Bank non è nuova a questo genere di furti. Già lo scorso anno la banca Inglese era stata vittima di un attacco Hacker, con furto di identità e dati personali, e circa 100.000 avevano deciso di chiudere i propri conti.

Proprio per questo avvenimento, lo scorso mese, l’istituto era stato costretto a pagare una multa salatissima, di  400.000 sterline, ovvero circa 500.000 dollari.

Ora il difficile sarà ricostruire la fiducia nei proprio clienti che, impauriti da un eventuale secondo attacco, potrebbero decidere di cambiare istituto di credito. Anche se, secondo quanti rivelato fino ad ora, solo 40000 conti sui 7 milioni in totale aperti presso la Tesco Bank sono stati vittima di violazione


In cerca della verità

Nel frattempo i dirigenti della società stanno lavorando con le autorità competenti per cercare di scoprire gli autori di questa frode. Si spera che la verità venga presto a galla per scoprire se è stato un attacco isolato molto sofisticato o se ci sia stato un aiuto da parte di qualcuno all’interno.

VIA

Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.

luigi-marra has 246 posts and counting.See all posts by luigi-marra

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: