Hacker dell’Isis ruba il profilo Instagram di Daniele Baselli

Questa notte, un hacker della United Cyber Caliphate (Team di Hacker formato da estremisti islamici) ha violato il seguitissimo account Instagram del centrocampista granata Daniele Baselli. 

L’hacker, se così vogliamo chiamarlo, dato che alla fine ha eseguito un semplicissimo attacco brute force mediante l’utilizzo di una wordlist, ha svolto sicuramente l’attacco tra le 5:00 e le 6:00 visto che infatti alle 7:17  cliccando sull’immagine o sul video presente nel profilo compariva ancora il nome e cognome del calciatore del Torino FC.

Baselli

La situazione nel pomeriggio è peggiorata, l’hacker ha aggiunto altre foto e Baselli non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione.

Secondo me l’account di Baselli non è stato hackerato per poi chiedere un riscatto in cambio e nemmeno per violare la sua privacy, bensì per fare propaganda online, metodo molto diffuso tra gli jihadisti che fino ad oggi non aveva mai colpito un personaggio pubblico o comunque un calciatore.

Vi terremo aggiornati nel corso delle prossime ore, comunque è da evidenziare il fatto che l’hacker questa mattina ha pubblicato anche degli screen dei profili di altri calciatori granata forse con l’intento di metterli in allerta e spaventarli.

Davide Palmieri

Davide Palmieri è nato a Torino il 2 Ottobre del 2000, già dopo qualche anno dalla nascita inizia ad utilizzare il PC e ad appassionarsi sul mondo tecnologico e informatico. Attualmente è il CEO di TechnoBlitz.it, oltre ad essere anche il fondatore e il recensore principale lavora come Beta Master presso varie aziende.

wp_7320262 has 92 posts and counting.See all posts by wp_7320262

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: