Batteria del Galaxy S7 Edge prende fuoco mentre ricarica

Meno di una settimana fa abbiamo parlato della batteria del Galaxy Note 7 che esplodeva mentre era in ricarica. Questo ha causato l’immediato ritiro dei dispositivi in questione.

Oggi è giunta una notizia simile, ma riguarda il Galaxy S7 Edge.

Ecco cosa è successo al Samsung Galaxy S7 Edge

Un cliente che ha acquistato questo smartphone ha affermato che il device ha preso fuoco mentre era in ricarica. Inoltre è stato garantito dalla stessa persona che sono stati utilizzati sia la batteria e sia il cavo forniti dalla confezione.

La cosa strana è che non c’è alcun legame tra il Note 7 e il Galaxy. I due device montano due batterie diverse. Inoltre, il Galaxy è sul mercato da 6 mesi e ci sono stati pochi incidenti in questo periodo di tempo. Per il Note, invece, sono state esposte 35 segnalazioni in appena 18 giorni.

Quanto è accaduto è molto grave, rispetto alla situazione creata dal Note. L’S7 Edge, come detto prima è già sul mercato e tante persone lo hanno già acquistato. Ciò significa che c’è un rischio potenziale molto maggiore rispetto al Note 7.

 

Galaxy S7 Edge del proprietario
Galaxy S7 Edge del proprietario
facebook-profile-picture

Ciro Esposito

Il mio nome è Ciro e ho varie passioni: i motori, la tecnologia e scrivere articoli. Ho scelto quindi di unire la passione per la tecnologia con quella della scrittura.

ciro-esposito has 109 posts and counting.See all posts by ciro-esposito

Iscriviti gratis alla newsletter:

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulle ultime notizie, recensioni e guide.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: