Asus ZenFone 3 riceve l’update a Nougat

Asus ultimamente è stata piuttosto impegnata ad espandere la sua gamma di smartphone ZenFone, aggiungendo per ultimo lo ZenFone 3 Zoom, dotato di un’ottima doppia fotocamera. Come la maggior parte delle case produttrici di smartphone, è impegnata in un’altra impresa parallela.

La sfida è di riuscire a portare Android 7.0 Nougat sui suoi devices. Questa volta sembra che lo ZenFone 3 sia il prossimo sulla lista. Alcuni utenti nelle Filippine infatti hanno cominciato a ricevere questo major update. Ciò significa che probabilmente l’aggiornamento sarà distribuito presto anche al resto del mondo.

Per chi non lo sapesse, l’Asus ZenFone 3 è uno smartphone medio-gamma, con un processore Snapdragon 625, 3/4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna espandibile. La scheda video è una GPU Adreno 506, con supporto al dual SIM.  Annunciato nel maggio 2016, ha avuto un discreto successo sul mercato. Forse anche grazie al suo display da 5.5 pollici Full HD, oltre ad un corpo in metallo e vetro. Al lancio viene fornito con Android 6.0 Marshmallow e la Zen UI 3.0. Sul retro di questo ZenFone 3 possiamo trovare uno scanner per le impronte digitali oltre a una camera da 16 MP, frontalmente invece un sensore da 8 MP, il tutto supportato da una batteria da 3000 mAh.

Asus ZenFone 3 riceve l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat

Asus ZenFone 3 riceve l'update a Nougat
Una schermata di uno ZenFone 3 aggiornato ad Android 7.0 Nougat, con il supporto al multi-window.

L’aggiornamento ad Android Nougat per lo ZenFone 3 porta con sè diverse novità. L’aggiornamento di Android stesso porta interessanti features, oltre alle personalizzazioni Asus. Questo update aggiunge allo ZenFone 3 una sfilza di nuove features, tra le quali l’atteso supporto al multi-window (per poter utilizzare più applicazioni sulla schermata, un po’ come con i personal computers), una migliore gestione della batteria grazie al sistema Doze, le personalizzazioni estetiche e le migliorie per la performance di Asus.

I numeri di modello supportati da questo update sono lo ZE520KL e lo ZE552KL. Come detto prima, attualmente l’aggiornamento è stato reso disponibile solo nelle Filippine, ma è molto probabile che avverà un roll-out esteso anche alle altre nazioni a breve. Restate connessi per futuri aggiornamenti, non appena sarà disponibile anche in Italia faremo un articolo a riguardo.

Via

Simone Gobbi

Sono un ragazzo di 20 anni, perito energetico. La tecnologia è sempre stata la mia grande passione, e scrivere di tecnologia è il mio hobby preferito in assoluto.

Pubblicità