LG G6 senza ricarica wireless e senza schermo curvo.

Si attende l’uscita del nuovo LG G6, dopo che il suo predecessore LG G5, ha avuto una scarsissima ascesa, LG non inizia nel migliore dei modi con il G6. Approfondiamo, lo schermo sarà in 4k e fino a pochi giorni fa si pensava avrebbe avuto curvatura come quelli di Samsung; invece pare che la marca di origine coreana non farà in tempo a sviluppare e/o a evolvere le tecnologie straniere sui suoi dispositivi.
Ma purtroppo per gli amanti LG, non finisce qui; il tanto amato metodo di ricarica rapida wireless no sarà integrato nel telefono,pare che i motivi siano sempre gli stessi, il tempo non è bastato ad adattare le forniture estere sui Top di gamma Coreani infine per poter mantenere i costi del telefono nella media del predecessore hanno dovuto lasciare da parte l’idea di un telefono completamente in metallo e di un display con cover in vetro.
Tutto ciò si spera non influisca sulla qualità del telefono, si è ormai certi che il progetto per un telefono modulare (almeno per questo modello) sia stato abbandonato e che sarà comunque una bella sorpresa.
La data di uscita è ancora incerta ma come è di tradizione si crede uscirà in primavera 2017,il prezzo invece rispetterà i canoni del G5 con una media di 600€.

 

 

 

 

 

Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.